Pueblo Majorero

Siamo partiti io e Ferdy da Roma fiumicino il 14 maggio 2007 h 7 con la compagnia Livingstone alla volta del nuovissimo Sprinclub Pueblo Majorero nell'isola di Fuerteventura. Dopo la perfetta traversata durata 4 h circa, giungiamo in questa bellissima ...

  • di gattamatta82
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo partiti io e Ferdy da Roma fiumicino il 14 maggio 2007 h 7 con la compagnia Livingstone alla volta del nuovissimo Sprinclub Pueblo Majorero nell'isola di Fuerteventura.

Dopo la perfetta traversata durata 4 h circa, giungiamo in questa bellissima isola...Il paesaggio è stupendo, più si va verso il nord (Corralejo) più si trovano surfisti e dune di sabbia bianca tipo desertiche ed un mare dalle mille sfumature di blu veramente incantevole.

Il villaggio è molto bello, facente parte della catena Barcelò (tipologia comfort), immerso nel verde, molto curato in tutti i particolari. La cucina è ottima, pesce fresco tutti i giorni e sempre diverso sia a pranzo che a cena, all inclusive compreso di alcolici con baristi molto generosi nelle quantità!!! le camere sono bellissime tutti bungalow di circa 45 mq dotati di ogni comfort con frigo e angolo cottura, tutto come da catalogo. Fuori dal villaggio a pochi passi ci sono diversi centri commerciali con locali tipo disco pub, karaoke, etc...

Unica pecca è l'animazione...Nn è come da catalogo nel senso che con gli altri spinclub nn hanno niente a che vedere, lo staff è inesistente, o meglio sono tantissimo ma fanno solo le lezioni la mattina e la sera stanno seduti con te a guardare i vari balli internazionali o fatti dall'equipe a parte della Barcelò...Erano osì contenti di fare quel lavoro, grazie al cavolo!Infatti l'abbiamo fatto notare subito all'agenzia e al to, visto che ci piacciono i posti con l'animazione sempre presente ed insistente!!! Come escursioni si possono effettuare quelle nell'entroterra con il quad, gita con catamarano, giro di tutta l'isola in pullman, oppure la migliore e anche la più cara (70 €) Lanzarote e Lobos. Lobos purtroppo la vedi solo da lontano, mentre a Lanzarote si visita il parco del cactus, la valle delle palme, un parco naturale opera di un famoso artista canario, la montagna del diavolo e il meraviglioso parco di Timanfaya (circa 52 km di paesaggio lunare, con montagne dalle sfumature ambrate, verdi e nere). Gita molto staccante ma basta per visitare tutto! Una bellissima vacanza cmq, peccato per la settimana quasi sempre nuvolosa, che ci ha permesso di abbronzarci per 3 giorni, ma che abbronzatura!!!

  • 936 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social