Formentera: destinazione paradiso

Luglio 2005, 5 amiche a Formentera! Fidatevi, l’isola è meravigliosa, sembra davvero di essere ai Carabi a soltanto 2 ore di volo da casa… ma mi raccomando, non chiudetevi in un villaggio, l’isola è da vivere e visitare in lungo ...

  • di vani
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Luglio 2005, 5 amiche a Formentera! Fidatevi, l’isola è meravigliosa, sembra davvero di essere ai Carabi a soltanto 2 ore di volo da casa... ma mi raccomando, non chiudetevi in un villaggio, l’isola è da vivere e visitare in lungo e in largo ed è adatta sia a gruppi di amici, in quanto il divertimento non manca, sia a coppie che famiglie...Perché il mare e la natura sono talmente belli che non si possono perdere! Consiglio innanzitutto di NON andare in albergo ma optare per un appartamento che permette più libertà e la possibilità di visitare tutta l’isola senza dover tornare a pranzo a mangiare... ho conosciuto tante famiglie in spiaggia che dicevano di essersi pentite della scelta dell’hotel pensione completa... Io e le mie amiche abbiamo optato per una serie di appartamenti davvero belli appena fuori Es Pujols e quindi niente caos... a noi hanno dato un appartamento da 7 con piscina e terrazza. Magnifico, se tornassi andrei sicuramente ancora li! Chiaro che se qualcuno cerca il puro divertimento meglio il centro città. Ci sono cmq tanti supermercati a prezzi abbordabili e cucinando in casa si risparmia un bel po’... noi facevamo una colazione abbondante alla mattina, ci preparavamo panini e frutta da portare in spiaggia e tornavamo solo alla sera dopo l’aperitivo per prepararci da cena. Gli aperitivi assolutamente da fare sono al BIG SUR vicino a Illetes e al BLANCO, un po’ più tranquillo al sud.

ALCUNE NOTIZIE SUI LUOGHI L’isola è lunga soltanto una ventina di km per cui conviene noleggiare uno scooter o una macchina e girare. Ecco alcuni posti da visitare: LA SAVINA. È una cittadina situata nella zona settentrionale di Formentera. E' il porto principale di Formentera e, di solito, vi accedono i visitatori e i turisti, anche perché l'isola non dispone ancora di un aeroporto. Non è niente di speciale e lo vedrete appena arrivati... direi di non specare tempo con una visita qui.

ES PUJOLS. È la zona turistica per eccellenza (sole, spiaggia e movida). Questo paesino vive ed esiste grazie al turismo, si trovano la maggior parte di bar, ristoranti, negozi ed alberghi e anche le simpatiche e colorate bancarelle dei finti hippies. Qui vi sono anche i famosi e frequentatissimi bar BANANAS, PACHANKA, NEROPACO. Per chi cerca la discoteca vera è propria, tappa fissa è il XUENO (mai stata personalmente).

ES CAP DE BARBARIA. Questa é la zona piú a sud dell'isola, verso la fine della spianata si trova un immenso piano roccioso, la zona meno ospitale dell'isola, ma ricca di fascino... e sullo strapiombo spicca il faro! Questo luogo offre al tramonto uno spettacolo impressionante, davvero impedibile! (fate anche voi un vostro mucchietto di sassi come facevano gli Hippies, ne vedrete a centinaia!) LA MOLA. Si tratta della parte più alta dell'isola (200 mt. Circa sul livello del mare). Arrivate fino al faro e godetevi lo spettacolo guardando dallo strapiombo! LE SPIAGGE ILLETES. Le spiagge di llletes, situate nel punto più al nord dell'isola, sono le più visitate e frequentate dai turisti... sono veramente bellissime e se riuscite spostatevi verso la punta più a nord dove troverete meno gente e più tranquillità.. Qui sembra veramente di essere ai Carabi e poi l’acqua è tiepida e si sta da dio! LEVANT. Situata anche lei nella punta nord dell'isola, però nella zona di levante. È una spiaggia di grande estensione e anche la zona più vicina a llletas. Per tanto è abbastanza frequentata. È possibile incontrare posti più tranquilli e solitari anche se non mancheranno ristoranti e chioschi, e la sua vicinanza con lLletas permette di percorrere a piedi tutte le spiagge che ci sono al nord dell'isola. cala sahona. Questa piccola spiaggia, è una delle più belle che possiamo visitare. La sua tranquillità e la sua bellezza caratteristica fanno di questo posto un punto obbligatorio da vedere! MIJORN. Della spiaggia di Migjorn si può dire che è una delle più grandi dell'isola, e che la sua superfice di sabbia abbraccia gran parte della costa sud. La sua lunghezza e situazione geografica fanno di questa spiaggia una delle meno frequentate e tranquille dell'isola anche se a mio parere non compete con le altre in quanto il mare qui è spesso mosso e non si apprezzano al meglio i colori del mare... es calo’. Una spiaggia tranquilla mista di sabbia e rocce. Qui il mare è davvero bello, con una serie di colori dal verde all’azzurro... però poco adatta a chi adora spiagge bianche, lunghe e sabbiose..

  • 5520 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social