Weekend a Madrid

La scelta di Madrid è stata quasi casuale ma ne è risultata un esperienza fantastica che rifarei anche domani. In queste piccolo racconto cercherò di evidenziare i consigli di chi si vuole godere questa fantastica cittadina iberica. Partiti da Roma ...

  • di La Redazione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 
Annunci Google

La scelta di Madrid è stata quasi casuale ma ne è risultata un esperienza fantastica che rifarei anche domani. In queste piccolo racconto cercherò di evidenziare i consigli di chi si vuole godere questa fantastica cittadina iberica. Partiti da Roma Fiumicino con volo Alitalia destinazione Madrid, volo tranquillo in perfetto orario arrivati in tarda mattinata, trasferimento in albergo. Il nostro era in pieno centro nella Gran Via, un quattro stelle ma a mio avviso era più un tre stelle Italiano. Posate le valige ci siamo immersi nel turbine nella città. Per gli spostamenti non ci sono problemi, si può scegliere tra taxi, autobus o come ho fatto io la metro; attenzione il traffico è molto sostenuto e spesso congestionato quindi dato che Madrid è un labirinto di metropolitane, ci sono dieci linee una che arriva perfino in aeroporto, armatevi di una cartina della metro e via. La cosa che mi ha lasciato davvero stupito è la pulizia delle strade, l’ordine e la sorveglianza: la polizia è praticamente è a ogni angolo a controllare e a prevenire qualsiasi disordine. Non fate niente che li possa irritare: non sono affatto “teneri”. Per quanto riguarda il cibo è molto buono e poi in ogni angolo ci sono dei locali dove oltre bere si può mangiare di tutto, come non prendere il famoso prosciutto, i negozi ne sono pieni. Un’altra cosa sono gli orari dei pasti: sono spostati qualche ora rispetto a noi infatti si pranza verso le tre, si cena dalle dieci in poi e si esce all’una inoltrata e poi tutta vita anzi Movida.

Consigli Utili: - Viaggio: io ho viaggiato con Alitalia per altri motivi, ma consiglio vivamente compagnie tipo easyjet o ryanair in quanto fanno dei prezzi davvero interessanti, anzi irrisori; - Alloggio: vi consiglio la zona centro, almeno vi potere muovere anche a piedi, Madrid bisogna viverla così; - Vitto: a mio avviso quando prenotare scegliete solo prima colazione, a Madrid non avrete problemi di mangiare, come ho già detto è piena di locali “tapas” dove con pochi soldi si può pranzare e cenare. Io sono stato in un ristorante molto caratteristico dove abbiamo visto uno spettacolo di flamenco “Corral de la Pacheca”, qui si può anche solo bere una cosa e vedere lo spettacolo. Merita davvero.

- Luoghi da visitare: Anche se a primo impatto può sembrare una città moderna, Madrid ofre un vasto ventaglio di posti e itinerari molto interessanti: Cattedrale dell’Almudena, Palazzo Reale, Museo del Prado, Museo d’America, e molti altri per gli amanti del calcio come non entrare nel tempio nel calcio madrileno: Il Santiago Bernabéu sede del Real Madrid Sono rimasto molto soddisfatto di questo viaggio perché ho riscoperto la Spagna in una veste nuova fuori dai luoghi comuni come Barcellona, e la Costa Meridionale.

A presto.

Annunci Google
  • 3366 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social