Maiorca in inverno

Mi sono rotto di sentire quelli che se la tirano che d' inverno vanno alle Maldive, a Mauritus, ai Caraibi o quelli che per tirarsela ma non hanno soldi vanno sul Mar Rosso con un pacchetto a 499 euro tutto ...

  • di dbarald
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Mi sono rotto di sentire quelli che se la tirano che d' inverno vanno alle Maldive, a Mauritus, ai Caraibi o quelli che per tirarsela ma non hanno soldi vanno sul Mar Rosso con un pacchetto a 499 euro tutto compreso.

Perchè ho scritto tutto questo? Non lo so, in ogni caso sono diversi anni che vedo cataloghi che comprendono, tra le destinazioni invernali, anche Maiorca.

Dato che si trova più o meno alla latitudine di Napoli immagino che non faccia poi chissà quale caldo tropicale.

Ma girando in internet vedo che tedeschi e inglesi ne vanno pazzi anche in inverno, così decido di andarci anch' io in Febbraio, almeno per togliermi il pensiero.

Delle 4 isole principali che compongono l' arcipelago delle Baleari Maiorca è la più grande, ed essendo già stato nelle altre 3 in altri viaggi estivi, posso dire che è anche la più bella. Almeno secondo me.

Decido di organizzare in modalità "fai da te" nel mese di ottobre, avendo scoperto che Air Berlin ha inaugurato un nuovo collegamento diretto da Orio al Serio.

La tariffa A/R più bassa comprensiva di tasse ammonta a poco meno di 100 euro a testa. I bambini pagano meno, quindi in 4 ce la caviamo con 298 euro.

AB non è una vera e propria low cost, cioè, se si ha l' accortezza di prenotare con largo anticipo e volare nei giorni "giusti" si paga poco, ma in più delle altre offre: caramellina a bordo (è una cagata, lo so ma predispone bene), quotidiano gratuito (in tedesco, io non so una parola, ma c' è), mangiare e bere gratis! (e questo si che fa la differenza!), kit con giochini per bambini grandi, kit per bambini piccoli con pannolino, biberon e bavaglia con tanto di scritta airberlin.Com.

Inoltre, cosa da non sottovalutare, le assistenti di volo sono giovani e tedesche: va da se che siano anche grandi gnocche.

Per l' hotel opto per la catena Sol Melia che consente la prenotazione online senza anticipare i soldi prima: si paga direttamente in albergo.

Primo problema: l' hotel si trova a 28 km dall' aeroporto, come ci vado? Inizia la raccolta di informazioni. Che invenzione internet: come ho potuto vivere senza per 30 anni? C' è l' autobus di linea ma bisogna cambiarne 2: provateci voi con 2 bambine, un passeggino, 2 valige, 1 trolley, 2 zainetti e persino una moglie al seguito. Scartato subito. C' è il taxi, ma metti il caso che (esperienza newyorkese) bisogna fare mezz' ora di fila per prenderlo? Ho scoperto che esiste anche un servizio di shuttle door to door (mi sento molto figo ad avere scritto così) prenotabile via internet che ti porta direttamente nell' hotel desiderato. Il costo è un po' meno di 10 euro a testa a tratta. Proviamo questo. Immediatamente dopo aver prenotato (e pagato con il mio rettangolino magico di plastica) mi sono pentito: e se non c'è l' autista che mi aspetta che faccio? E se non esiste nemmeno questa agenzia? Timori infondati: all' arrivo, subito dopo il ritiro bagagli trovo il mio autista personale con un cartello col mio nome sopra che, con una gentilezza rivoltante mi aiuta anche a portare i bagagli al pulmino (chissà mai per quale assurdo motivo...???).

All' aperto la temperatura colpisce subito: circa 18 gradi contro i 5 di casa. Non è estate, però buttali via 18 gradi in inverno...

Palme ovunque, mulini a vento e in mezz' ora siamo in hotel.

Mi sono girati i coglioni ma ho mollato 5 euri di mancia all' uomo.

Prendiamo possesso della nostra suite reale (con i 2 lettini aggiunti restano circa 10 cm quadrati calpestabili).

Il Sol Antillas è classificato 4 stelle, ma essendo obiettivi ne merita 3. Non che sia brutto, è solo che dimostra gli anni che ha (circa una trentina, ma sono in corso lavori di ristrutturazione)

  • 12157 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Ides Artioli
    , 5/2/2011 16:02
    ciao ragazzi
    ho 60anni e vorrei svernare per 3/4 mesi al mare sulla costa spagnola. non ho molte possibilita', potreste darmi qualche indicazione di siti e se avete già ocasioni sui 400 euro al mese di affitto?
    grazie
    ides

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social