Palma, che mare

Ciao mi chiamo Alessia e l’estate scorsa ho deciso con il mio amore di prenotare una bella settimana a Palma de Majorca. Siamo partiti da Roma a luglio con una prenotazione con il tour operator Viloratour. Abbiamo Soggiornato presso Hotel ...

  • di amnesia
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao mi chiamo Alessia e l’estate scorsa ho deciso con il mio amore di prenotare una bella settimana a Palma de Majorca.

Siamo partiti da Roma a luglio con una prenotazione con il tour operator Viloratour. Abbiamo Soggiornato presso Hotel Leo a C’an Pastilla, l’albergo lo consiglio perché pulitissimo, personale molto gentile e ottima posizione a pochi passi dal mare (anche se in quella zona l’acqua non è proprio cristallina, ma cmq sempre meglio di alcune zone italiane).

L’unica pecca la presenza troppo assillante del t.O., che però dopo alcuni giorni siamo riusciti a toglierci di dosso. Un consiglio NON UTILIZZATE LE ESCURSIONI DEL T.O. Sono carissime e non avete libertà, sempre a guardare l’orologio.

Noi abbiamo affittato la macchina per tutto il soggiorno e girato quasi tutta l’isola con la ns. C1 nuova di zecca, (talmente nuova che avevo anche paura di guidarla) affittata in una negozio vicino l’albergo in riva al mare, abbiamo pagato circa 175 euro tutto compreso, anche la quota per la guida del secondo passeggero. L’isola è quasi tutta bellissima, l’unica parte un po diversa è la zona sud ovest, e sinceramente non mi ha entusiasmato tanto. Noi abbiamo frequentato più la zona nord di Formentor e quella costiera verso est.

Via riassumo velocemente le nostre escursioni: - cap de formentor fino alla cima (per capirci fino al faro).. Il panorama da li è spettacolare - scendendo dalla cima, si trova la spiaggia di Formentor , colore cristallino, anche se dipende dal giorno - Riprendendo la strada verso Palma abbiamo scoperto una spiaggia molto carina, mi sembra di ricordare Saint Vicent - Gita a Manacor alla fabbrica di perle - Sempre lo stesso giorno siamo andati alla Grotte del drago, dentro assisterete ad uno spettacolo di musica classica, e poi a scelta potete uscire o a piedi o direttamente trasportati sulle barche.

- Spiaggia carina è anche Cala Mondrago, è all’interno di una riserva naturale, ma alcuni giorni l’acqua non è un gran chè... bisogna avere fortuna - La spiaggia più bella che abbiamo visitato è CALA ESMERALDA, noi ci siamo capitati per caso, ma vi assicuro che il nome è appropriato.. Anche se è pieno di gente... - Non perdete le saline a cap de ses salinas, è un po scomodo arrivarci ma se amate ambienti isolati e tranquilli (solo tu, il tuo amore e nient’altro) e fare tutto quello che volete.. È sicuramente il posto ideale.

- Visitate palma città soprattutto zona cattedrale.

- La sera avete due alternative: per una serata tranquilla passeggiate sul lungomare è pieno di negozi oppure per qualcosa di più movimentato c’è El arenal... e li trovate di tutto, e di più.. Ma attenzione è pieno di turisti tedeschi che ad una certa ora perdono la testa.

Spero di avervi dato uno sguardo di insieme utile... Alessia

  • 6409 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social