Madrid hasta lluego

Viaggiare, è il miglior hobby che si possa avere, ti permette di vedere paesi nuovi,nuove culture, nuovi modi di fare e di comportarsi, ma in modo particolare ti permette di aprire gli occhi sul mondo e di farti un idea ...

  • di albe izs
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Viaggiare, è il miglior hobby che si possa avere, ti permette di vedere paesi nuovi,nuove culture, nuovi modi di fare e di comportarsi, ma in modo particolare ti permette di aprire gli occhi sul mondo e di farti un idea solo tua su cio' che sta' succedendo e come è realmente...

Viaggiare è musica..

Viaggiare è poesia...

Viaggiare è liberta'...

Meta prescelta stavolta: MADRID 5 giorni ( dal 28/1 al 2/2) Madrid,non è una citta' d'arte nel senso in cui lo sono roma o parigi, ma è a tratti monumentale e soprattutto ricca di straordinari musei nei quali perdersi tra opere di goya , velasquez o il greco...

Aggiungiamoci poi un ' ottima cucina e un efficente rete di trasporti , rendono questa citta' una meravigliosa meta nella quale trascorrere una buona vacanza...

Premetto che 5 giorni , sono piu' che sufficenti per visitare questa splendida citta'; tra le principali cose da vedere, prima fra tutte vi è la bellissima PLAZA MAYOR, primo esempio urbanistico asburgico, un tempo arena di corride ,centro di cerimonie reali e carnevali, oggi è un tranquillo punto di ritrovo e di sosta in uno dei numerosi caffè e ristoranti che si possono trovare sotto i portici e punto cardine dal quale partire per raggiungere vari musei o importanti palazzi...

Sulla vasta e scenografica PLAZA DE ORIENTE, si erge la mole tardo barocca del PALAZZO REALE, elegante edificio in pietra e mattoni dove da tempo il sovrano non vi risiede piu' e che ora è diventato un importante museo reale nel quale vi entrano gratuitamente i cittadini della comunita' europea.Delle trecento stanze, solo una trentina sono aperte al pubblico, quanto basta pero' per una piu' che soddisfacente panoramica sugli appartamenti privati ,le decorazioni,i dipinti, le ricche porcellane e i tappeti di corte..

Lasciato l'elegante palazzo reale, ci si immerge in viali lunghissimi come PASEO DE RECOLETOS e LA CASTELLANA che si allunga per chimlometri verso nord ed è il centro della vita economica cittadina.Appena a nord del centro, si trovano i quartieri CHUECA, BILBAO e MALASANA che racchiudono il triangolo della moda madrilena , delle nuove tendenze e della vita notturna piu' scatenata che prosegue indisturbata fino alle prime luci del mattino...

Lasciati i piccoli labirinti di stradine che si diramano ricche di piccoli negozi di suvenir, di ristoranti e di bar alla moda, ci immerge nei principali musei di arte che non hanno nulla da invidiare a quelli magari piu' famosi di parigi o di altre grandi capitali mondiali...

Qui cito solo il museo DEL PRADO anche perchè è l'unico fondamentalmente che ho visitato visto che negli altri due importanti musei( il reina sofia e il thyssen bornemisza) ci sono per la maggior parte opre di arte moderna e contemporanea che a me non piacciono poi cosi tanto...

La grande attrazione per il museo del prado nato dalle collezioni reali, sono i capolavori della scuola spagnola, qui presenti con una varieta' e una completezza senza pari: murillo,el greco, velasquez,goya,zurbaran: un piacere inesauribile per gli appassionati..

Concluderei con un accenno al meraviglioso PARCO DEL RETIRO, un altro di quei luoghi dove è possibile trascorrere qualche ora al fresco a chiacchierare, un ritrovo classico, vivace e frequentato tutto l'anno che in questi ultimi anni è divenuto un' arena ricca di attivita' nella quale ad ogni ora giovani si ritrovano per suonare, per prendere il sole o per giocare a pallone , per fare jogging, per andare in barca sul lago oppure per orgnizzare dei semplici pic nic per rimanere un po' in compagnia.. Ultimo accenno alla cucina dove gli orari sono un po' differenti da quelli che siamo abituati noi italiani ;si pranza infatti verso le 14.00 e si cena alle 22.00 ma non è obbligatorio per forza comportrci come loro per cui fate un po' come volete.. Noi facevamo cosi perchè eravamo sempre in movimento a vedere cose interessanti senza accorgerci che il tempo volava sotto i nostri piedi..

Madrid è molto piu' che un semplice svago, è un modo di vivere , un allegra frenesia che ha trasformato la capitale spagnola rendendola ottimista nonostante gli attentati che l'anno travolta e divertente , sensuale e comunicativa... albe...

  • 381 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social