La barcelona di Gaudì e non solo

Dopo tanto tempo mi è tornato in mente quello stranissimo weekend lungo a barcellona di circa 4 anni fa! beh, era periodo dei primi low cost, così ho deciso di buttsrmi anch'io in questa novità... è stato un viaggio particolare ...

  • di roberta1981
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Dopo tanto tempo mi è tornato in mente quello stranissimo weekend lungo a barcellona di circa 4 anni fa! beh, era periodo dei primi low cost, così ho deciso di buttsrmi anch'io in questa novità...

È stato un viaggio particolare perchè all'epoca ero ancora abbastanza inesperta, quindi abbiamo speso molto più di quanto avremmo potuto, modificando qualche parte del viaggio.

Ad esempio il volo: era sì con ryanair, ma, per cause di forza maggiore (lavoro) siamo partiti ad orari poco convenienti, sia per quanto riguarda il prezzo che il buon senso.

Volo per barcelona - girona da orio al serio (che vascata ragazzi!) nel pomeriggio, quindi arrivo effettivo a barcellona verso le 23...

Dritti al nostro albergo in una traversa della rambla, zona che mi pareva ottima sulla carta: ma la scelta si è rivelata un disastro! e bisogna dire che la via di sera dava proprio il peggio di sè, per via delle simpatiche signorine svestite proprio nei paraggi del nostro hotel, rivelatosi 1 stella, quando su internet diceva 2.

Ovviamente consiglio un 3 stelle, ma noi volevamo risparmiare un pò e abbiamo cannato completamente! se non altro la zona era comodissima! dritti a nanna dopo aver unito i due letti singoli (con rotelle!!!!un'impresa tenerli fermi!) anche se la movida di barcelona ci pareva allettante...

Abbiamo avuto 3 giorni pieni a disposizione e abbiamo deciso di fare la carta turistica degli autobus (linea rossa e linea blu): fantastica! all'epoca era 15 euro, non so ora. Cmq comodo questo sistema, che a milano ha preso piede solo quest'anno: siamo sempre troppo indietro!!! siamo riusciti a vedere di tutto e di più.

Tra l'altro insieme alla carta ti regalano un plichetto di coupon con sconti vari in fast foods, attrazioni, etc.

Partiamo con gaudì, che da tanto speravo di ammirare da vicino, ne son sempre rimasta stregata!! quindi casa milà, stupenda di notte, la sagrada familia e il parco guell.

La sagrada familia è stata un'emozione quando ci siamo imbattuti sul suo lato posteriore, ovvero quello originale gaudì: mentre la facciata è piuttosto deludente: sembra una di quelle anonime chiese contemporanee prive di ogni sacralità e bellezza architettonica. Non siamo entrati perchè l'ingresso è da rapina, eppoi mi son soffermata a lungo sul retro ad ammirare la monumentalità di questa enorme scultura! il parco guell è stata una sorpresa: non mi aspettavo viette così carine a barcellona, dove le avinguidas sono così enormi!! molto pittoresche, sembrava di essere in un paesino della costa brava...

Il parco è davvero originale e il fotografatissimo lucertolone all'ingresso è solo l'anticipazione delle meraviglie al suo interno.

Altre cose da non perdere a barcellona sono: lo zoo e l'acquario: spt il secondo è fatto davvero bene. Divertente il settore dei pinguini. Abbiamo passato un pò di tempo a scoprire quale fosse la coppia di pinguini gay tanto famosa dell'acquario, ma non so se ci siamo davvero riusciti...

Dello zoo siam stati fortunati a poter vedere proprio un anno prima della sua morte il tenerissimo e malinconico copito de nieve, il gorilla bianco che fu la maggior attrazione dello zoo per molto tempo. Era impressionante il suo sguardo quasi umano: e io non sono una che si fa prendere dall'emozione davanti agli animali, non mi han mai fatto un grande effetto...

Molto bello il barrio gotico: il centro storico della città, che come ogni centro storico che si rispetti, è pieno di viuzze intricate e architetture meravigliose. Non perdetevi plaza real, è un angolo di pace! e la cattedrale, con il suo chiostro medievale è davvero magica.

  • 393 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social