Barcellona incantevole e bizzarra

Salve Vi voglio raccontare il mio breve soggiorno a Barcellona. Sono partita con la mia famiglia ed un gruppo di amici dall aereoporto di Pisa con la Ryanair per Girona.Il volo è stato ottimo, l atterraggio un pò meno.Arrivati a ...

  • di antico5o
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Salve Vi voglio raccontare il mio breve soggiorno a Barcellona. Sono partita con la mia famiglia ed un gruppo di amici dall aereoporto di Pisa con la Ryanair per Girona.Il volo è stato ottimo, l atterraggio un pò meno.Arrivati a Girona abbiamo preso l autobus per Barcellona e dopo un ora abbondante di viaggio siamo arrivati alla stazione nord. Con un taxi poi ci siamo fatti portare all hotel Royal che è praticamenta sulla Rambla, una delle vie più affollate e caratteristiche della città. Le mie bambine non avrebbero mai smesso di guardare gli innumerevoli artisti di strada esibirsi.L hotel è molto confortevole e ben insonorizzato. La scelta si è rivelata ottima.Abbiamo visitato la Sagrada familia che a mio parere vale per gratificare tutto il viaggio. Il museo di Picasso, e molti altri luoghi caratteristici di Barcellona. Armatevi di pazienza perchè per visitare i monumenti più importanti dovrete affrontare delle discrete file, ma ne vale sempre la pena credetemi! Volete lindirizzo per gustare un ottima paella? Ristorante Salamanca via Almirante Cervera buono anche il prezzo! Quasi mi scordavo! Fate attenzione al peso della valigia a Pisa non ti dicono niente ma a Girona qasi tutti i passeggeri del nostro volo hanno dovuto pagare diversi euro in più, i nostri amici cento e rotti euro!!!!!!!!Comunque Barcellona è SPLENDIDA e conto di tornarci quanto prima perchè tre giorni sono pochi per ammirarla in tutta la sua bellezza.

Ciao Francesca!

  • 855 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social