Barcelona agosto 2006

Reggio Calabria Giorno 15/8 ore 4:30 Suona la sveglia, ma in realtà ero sveglio da un'oretta. Velocemente mi vesto ed esco di casa, alle 4:50 devo passare a prendere la mia dolce metà. In macchina ci incamminiamo verso Villa San ...

  • di eleonora76
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Reggio Calabria Giorno 15/8 ore 4:30 Suona la sveglia, ma in realtà ero sveglio da un'oretta.

Velocemente mi vesto ed esco di casa, alle 4:50 devo passare a prendere la mia dolce metà.

In macchina ci incamminiamo verso Villa San Giovanni per prendere il traghetto per Messina delle 5:20, ma sfortunatamente la MIA DOLCE META', si era dimenticata i biglietti aerei a casa.

Dietro front, torniamo a casa prendiamo i biglietti e ri-torniano sui nostri passi.

Arrivati all'imbarco ci accorgiamo che il traghetto è già partito da almeno 5 minuti e così aspettiamo il successivo.

Per fortuna che io ho il buon vizio di partire con largo anticipo.

Alle 6:00 ci imbarchiamo e alle 6:40 arriviamo a Messina.

Ci incamminiamo in autostrada per arrivare a Catania, aereoporto Fontana Rossa dove doveamo prendere il volo Catania - Barcelona.

Arrivati alle 7:35 in aereoporto parcheggio l'auto nel parcheggio custodito e andiamo al check in.

Dopo un'attesa infinita (le operatrici d'imbarco erano di un'incompetenza disarmante) alle 10:10 imbarchiamo i bagagli e di corsa andiamo verso il nostro gate, alle 10:30 il volo doveva partire.

Finalmente siamo sull'aereo e dopo circa un'ora e 3/4 di volo arriviamo a Barcelona, aereoporto El Prat.

Dopo 30 minuti di attesa per recuperare i bagagli finalmente siamo liberi e usciamo dall'aereoporto, curiosi di respirare l'aria Barcelonese e... PIOVEVA A DIROTTO!!! Che fortuna, proprio il 15 d'agosto...

Non cominciava certo bene la nostra vacanza e rassegnati prendiamo il trenino che collegava l'aeroporto con la stazione ferroviaria di Sants per andare alla ricerca del nostro albergo, il Barcelò Hotel Sants.

Distrutti speriamo in cuor nostro che il nostro albergo disti poco dalla stazione.

Arrivati in stazione ci accorgiamo con sommo stupore che l'albergo è SOPRA LA STAZIONE e che c'era tanto di ascensore che dalla stazione portava dritto nella Hall dell'albergo.

La prima giornata trascorre senza mettere quasi mai il naso fuori dall'albergo, che giudico molto bello, pulito e sopratutto centrale.

16/8 ci svegliamo di buon ora, colazione in albergo e subito in strada ad esplorare questa città sconosciuta.

Percorriamo un vialone e dalla Stazione di Sants ci ritroviamo a Plaça Espanya (di fronte alla Fonte Magica e al Museo Palau nacional.

Visitiamo l'impianto olimpionico di Montjuic (stadio, torre Calatrava,piscina) e poi proseguiamo verso il mare.

Arrivati al Mare Magnum visitiamo il centro commerciale dove sostiamo a pranzare e proseguiamo visitando Port Vell, Plaça Colòn e parte della Rambla, ma in modo veloce, visto che sono quasi le 17 e dopo tutti i KM percorsi a piedi la stanchezza inizia a farsi sentire.

Decidiamo di prendere il metro e da Plaça Catalunya ritorniamo a Sants in albergo.

La sera inizia a piovere e ripieghiamo la serata in albergo.

17/8 Secondo giorno di Barcelona e iniziamo a ottimizzare la situazione e èrendiamo il Metro, arrivati a Plaça Catalunya visitiamo El Corte Ingles e cominciamo a visitare la Rambla ed il Barrì Gothic.

Visitiamo la Cattedrale, Palau de la Generalitat, Palau del Lloctinet, il mercato della Boucherie e quello di Santa Caterina.

Alle 18 rientriamo alla base.

18/8 Terzo giorno decidiamo di visitare la Sagrada Familia, così prendiamo il metro e ci rechiamo alla Sagrada, semplicemente stupenda.

La visitamo, dopo un'attesa di 20 minuti per entrare e circa 40 per salire con l'ascensore.

Decidiamo di pranzare e ci fermiamo in una paninoteca vicino alla Sagrada.

Nel primo pomeriggio procediamo visitando La Pedrera e Casa Battlò

  • 205 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social