Patrizio Roversi, turista per caso in Slovenia, questa volta si trova sulle sponde del fiume Isonzo.
Tra Slovenia e Italia, l'Isonzo è un fiume storico, legato alla memoria della Prima Guerra Mondiale, confine naturale tra le fazioni avversarie. L'Isonzo sbocca nel Mar Adriatico attorno a Monfalcone, tutta la zona del Parco Naturale del Tricorno (Triglav, in sloveno) è un'area protetta. Già il colore dell'acqua, così azzurra, è di per sé un patrimonio naturale! Si deve al calcare delle Alpi Giulie, che si combina con gli altri minerali dell'acqua. Un luogo molto bello dove riposarsi, ma anche dove fare sport: con le sue correnti l'Isonzo è molto adatto al rafting in kayak. Patrizio lo proverà?

Un viaggio in collaborazione con I Feel Slovenia

Altri video di Patrizio Roversi

Slovenia: altri video

Guarda tutti i video
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social