Doveva essere un luogo bellissimo, di grande ricchezza... Mi sembra San Pietro!
Domenica 13 dicembre sono stata ospite del programma "Alle Falde del Kilimangiaro" per parlare di mete impossibili, a quanto pare gli ascolti della nostra chiacchierata sulle Siria e sulla Libia sono stati molto alti, oltre 1 milione di persone per il pomeriggio di Rai3! Sono contenta che vi interessi questo argomento, a cui tengo in maniera particolare... Perciò prima di proseguire con la pubblicazione "lineare" del mio reportage in Siria, pubblichiamo subito la versione integrale del filmatino su Palmira mostrato solo in parte durante la puntata del Kilimangiaro: vedrete com'era questo luogo oggi andato distrutto, il grande teatro, il tempio di Baal e quello della dea Allat. Un posto che storicamente è stato crocevia di commerci e mercati, che doveva essere ricchissimo, rigoglioso e opulento!
Per Natale vi regalo Palmira come l'ho vista io.

Syusy

[NDR Syusy ha fatto questo viaggio in Siria diversi anni fa, prima dei conflitti in corso. Oggi la Siria è un luogo martire, impossibile da visitare. Questo filmato è rimasto inedito fino ad oggi, abbiamo deciso di pubblicarlo a puntate in esclusiva sul nostro sito proprio per raccontare com'era la Siria prima della distruzione. Qui l'introduzione di Syusy]

Altri video di Syusy Blady

Siria: altri video

Guarda tutti i video
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social