Sicilia Occidentale

Un breve giro da Marsala (via Selinunte e Palermo) a Trapani

  • di cioppettone
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partiamo da Pisa con Ryanair alle 6.30 per questa breve vacanza settembrina di sette giorni ed arriviamo circa alle otto a Trapani sotto la pioggia.

Inutile stare a ribadire le solite cose su Ryanair; ormai tutti sanno della politica dei bagagli della compagnia, i pregi e i difetti. In pratica abbiamo pagato per l’unica valigia da 15kg la stessa cifra di un adulto. All’arrivo prendiamo la Smart, prenotata tramite e-noleggio e consegnata da Sicily by Car. Aspettiamo un po’ perché non è pronta, ma l’auto è a posto anche se non pulita a dovere.

Arriviamo che sulla zona infuria un temporale e le strade sono dei torrenti, per cui raggiungere Villa Carlo Resort, nonostante il GPS e i numerosi cartelli è un’impresa. Lasciamo i bagagli in reception, dato che è troppo presto per avere la camera. Per fortuna prima di mezzogiorno il tempo si rimette al bello e possiamo cominciare a visitare le famose saline della laguna tra Trapani e Marsala. Il cielo è terso e il paesaggio è spettacolare. I cumuli di sale sono una bellezza che si staglia tra le vasche ed il cielo. C’è la possibilità di visitare le saline ma arriviamo che l’ultima è già terminata. A chi interessa consiglio di visitare il sito www.salineditrapani.it. Finalmente torniamo al resort, dove prendiamo possesso della camera. Peccato che la nostra non abbia la vista sul mare, ma è nuova e spaziosa.

Nel pomeriggio visitiamo Marsala, e prima di passare Porta Garibaldi ci fermiamo a gustare due buonissime cassatine da De Gaetano. Il centro di Marsala è piccolissimo ma gradevole. Cerchiamo un internet point, visto che al resort non funziona la rete, ma quelli consigliati dall’Ufficio per il Turismo sono uno fallito e l’altro chiuso il sabato. Per fortuna ne troviamo un terzo, per caso, e riusciamo a prenotare una sistemazione per il giorno seguente.

In serata ci fermiamo per cena e notiamo con piacere che c’è molto movimento, al contrario del pomeriggio.

Il secondo giorno lasciamo Marsala, dopo una colazione superlativa al Villa Carlo, per andare a Selinunte. Lungo la strada ci fermiamo a visitare Mazara del Vallo. E’ domenica e la cittadina appare decisamente tranquilla.

A Selinunte visitiamo il tempio dorico e l’Acropoli. Il biglietto costa 3 euro a testa e con 1 euro in più si può utilizzare il trenino per gli spostamenti tra i principali siti. Lo scenario del contesto è molto suggestivo e merita la visita. Volendo si può passare qualche ora sulla vicina spiaggia, ma noi preferiamo proseguire per la prossima tappa, prevista a Castellammare del Golfo, tagliando con la A29 da sud a nord questa parte di Sicilia

Qui abbiamo prenotato al Casale del Golfo, a circa 5 km dal paese, in un vallone vicino alla ferrovia. Il posto è comodo poiché vicino alla strada principale e non troppo lontano dal centro.

Peccato che alcune camere siano poco luminose e la colazione un po’ striminzita. Avendo ancora diverse ore di sole, andiamo verso Scopello e ci fermiamo alla prima spiaggia per fare il primo bagno di questa vacanza. E’ una spiaggia sassosa e non c’è molta gente, anche se è domenica. La stagione è agli sgoccioli e stanno pure smontando gli stabilimenti balneari. Verso le cinque ripartiamo per l’ingresso orientale della riserva dello Zingaro. Ai forestali chiediamo qualche informazione e ci dicono che a causa dell’incendio di agosto, il percorso si interrompe dopo circa 850 metri, alla prima spiaggia, mentre da S. Vito lo Capo, si possono percorrere a piedi circa 2,5 km di parco

  • 24568 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. BODDY
    , 25/3/2013 16:00
    Mi è piaciuto molto il vostro racconto. Sono Luca e vorrei andare a Giugno per 2settimane nella zona intorno a Trapani visitando Favignana, San Vito lo Capo ripartendo da Palermo al ritorno. Vorrei avere massimo due posti come "base" avendo un bimbo di 10 mesi in maniera da non "sballottarlo" troppo. Quali posti mi potreste consigliare?

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social