Vacanza fantastica in Sicilia

Da San Vito Lo Capo a Giardini Naxos

  • di raffa13
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo partiti io, mio marito ed il nostro bambino di 3 anni per la Sicilia con la nave Gnv da Civitavecchia a Palermo. Sulla nave non preoccupatevi troverete anche la stanza dei giochi per i vostri bambini oltre a ristorante e self service. Siamo arrivati al porto di Palermo in perfetto orario e dopo una bella dormita nella nostra cabina, siamo sbarcati dalla nave e via verso San Vito Lo Capo (Trapani).

Per arrivare a San Vito Lo Capo dovete imboccare prima la tangenziale di Palermo e questa vi porterà nell'autostrada verso Trapani, poi dovete uscire a Castellammare del Golfo e da qui strada normale per circa 50Km. Arrivati a San Vito Lo Capo, noi avevamo prenotato all'Hotel Trinacria, un vero paradiso di hotel. L'hotel Trinacria dista circa 150mt dalla spiaggia di San Vito Lo capo, che la consiglio sicuramente a famiglie con bambini perchè si divertiranno un mondo ed il mare è trasparente, cristallino... insomma, fantastico.

Potete passeggiare sulla riva del mare e percorrere tutto il golfo, poi se avete voglia potete fare delle escursioni alla vicinissima Riserva dello Zingaro, i Faraglioni di Scopello, la Tonnara e se volete potete andare a visitare la bellissima Erice, Trapani e le Isole Egadi raggiungibili con la barca direttamente dal porticciolo di San Vito Lo Capo in 1 ora e mezza. Sul lungomare di San Vito potete noleggiare ombrelloni, sdraio e lettini e poi ci sono numerosi noleggi di biciclette e risciò con i quali è piacevolissimo girellare come abbiamo fatto noi per il paese scoprendo angoli magici.

Non potete perdere la visita della Chiesa-fortezza di San Vito dedicata a San Vito e poi la sera vedrete che San VIto è animatissima, ci sono tantissimi ristoranti, pizzerie, bellissimi negozi e dei giochini per bambini.

Sicuramente da provare il ristorante Il Giardino in una viuzza nei pressi della Chiesa dove il menu è giornaliero ovvero c'è scritto un cartello che informa che il pesce cucinato sarà quello pescato nella giornata, quindi non esiste un menu fisso.

San Vito ci è rimasto nel cuore così come l'Hotel Trinacria dove abbaimo assaporato grazie allo Chef Torrente i sapori della cucina siciliana.

Trascorsa e terminata la nostra settimana di vacanza a San Vito ci siamo trasferiti tagliando la Sicilia in mezzo passando da Enna e Caltanissetta a Giardini Naxos a pochi Km da Taormina.

Anche qui a Giardini Naxos abbiamo soggiornato in un hotel fantastico dove i punto di forza è la cucina biologica, freschissima e dove tutte le stanze sono coloratissime.

L'hotel Palladio è ubicato vicino alla Chiesa ed è convenzionato per la spiaggia con il Lido da Angelo che si trova davanti all'Hotel. Qui la spiaggia è con tutti i sassolini ma il mare è splendido e pulito. Davanti all'Hotel potete prendere l'autobus di linea che vi porterà a Taormina in pochi minuti. Dopo aver passato dei gg a Giardini ci siamo trasferiti ad Acireale, una perla barocca. Acireale è bellissima e da visitare sono il Duomo, la Chiesa di San Sebastiano, San pIetro e Paolo, San Camillo e poi non mancate di visitare il Teatro dei Pupi Siciliani in via Alessi, dove settimanalmente vengono fatti gli spettacoli dei pupi del Teatro Macrì, ma per essere aggiornati consultate il sito internet del teatro Macrì.

Per quanto riguarda l'alloggio noi eravamo alloggiati all'Hotel Maugeri, un hotel bello e centrale ubicato nel centro con parcheggio interno.

L'ultimo giorno della vacanza se volete divertirvi con la vostra famiglia potete recarvi al parco Etnaland vicino Catania (uscita dalla tangenziale di Catania per Misterbianco e poi proseguite sulla S.S.121 per Paternò con uscita a Valcorrente). Etnaland è un parco acquatico bellissimo con numerosi scivoli e divertentissima per i bambini piccoli la laguna bambini. Collegato al parco tramite un trenino potete visitare con lo stesso biglietto il Parco della Preistoria. Insomma una vacanza fantastica in Sicilia!

  • 5860 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social