Sicilia: mare, sole e leggenda!

Le nostre vacanze all'insegna del mare del sole e della tradizione.

  • di percy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Partenza da Malpensa con Air One alle prime luci dell'alba verso quella che non è stata affatto una meta casuale ma, ragionata e curata nei minimi particolari: la Sicilia occidentale. Alle 08:30, con qualche minuto d'anticipo, atterriamo nel piccolo aeroporto di Palermo; ritiriamo i nostri bagagli e ci dirigiamo al banco di Avis, dove ci viene consegnata l'automobile noleggiata attraverso internet (300,00€ circa per 15 giorni). Dopo una dovuta colazione a base di cannolo siciliano e di cappuccino, ci dirigiamo verso Selinunte dove, per 2000€ abbiamo affittato una graziosa villa per l'intero mese (occupata da noi i primi 15 giorni e i rimanenti da nostra cugina). Selinunte ci accoglie con un bel sole caldo che ci invita a lasciare immediatamente i bagagli ed a dirigerci in spiaggia dove trascorriamo l'intera giornata ad ammirare le fredde acque selinuntine ed a raccogliere conchiglie.

Il secondo giorno, svegli all'alba alla volta di Porto Empedocle, importante centro portuale, per trascorrere l'intera giornata alla bellissima Scala dei Turchi, spiaggia caratterizzata da sabbia bianca e finissima e da un'imponente roccia di tipo scoglifero che si erge a picco sulle limpide acque. La Scala è costituita da marna, un tipo particolare di roccia calcarea ed argillosa, caratterizzato da un colore bianchissimo e purissimo.

Il terzo giorno, è interamente dedicato alla cultura e all'archeologia, in modo particolare alla visita delle rovine di Eraclea Minoa (€4,00), antichissima colonia che occupa un'incantevole posizione geografica, la cui tradizione narra che sia stata fondata da Minosse e, dalla visita alla Valle dei Templi di Agrigento (€ 13,50), "La più bella città dei mortali", come la definiva il poeta Pindaro. L'antica Akragas, si estende su una vastissima area e i suoi magnifici edifici, visibili da più punti, creano sempre diverse prospettive che, insieme al monocromatismo ocra dei templi in contrasto con il cielo azzurro e il verde della campagna, ci suscitano continue emozioni. Qui è possibile visitare i templi della Concordia, quello di Giunone, di Giove e di Ercole.

Il giorno seguente decidiamo di dedicarci alla tintarella, rilassandoci sulla bella spiaggia di Selinunte.

E' l'alba del quinto giorno e, dopo un'ora di macchina raggiungiamo il porto di Trapani per imbarcarci sull'aliscafo che ci porterà a Favignana (ustica lines, €9,00 a tratta), la più grande delle isole Egadi. Secondo la leggenda Favignana sarebbe Aegusa, l'isola delle capre di Omero. L'isola si distingue per le numerose cave di tufo, da spettacolari baie e cale caratterizzate da limpide acque. Diverse sono le soluzione per spostarsi sull'isola: bus (€3,00 giornaliero), biciclette (€ 8,00) e motorini (€18,00). Durante la giornata, usufruendo del servizio bus, abbiamo visitato diverse cale: Lido Burrone, considerato il lido più ampio dell'isola, contraddistinto per la presenza di sabbia fine bianca e rosa; Cala Azzurra, circondata da scogli, relativamente piccola ma, caratterizzata da acque turchesi e, la favolosa Cala Rossa che, a causa dei suoi meravigliosi colori turchese, cobalto e verde, ci è rimasta particolarmente nel cuore. La giornata è trascorsa molto velocemente ma prima di riprendere l'aliscafo che ci porterà a Trapani decidiamo di acquistare alcuni prodotti tipici dell'isola a base di tonno.

Il sesto giorno è dedicato alla visita di Marsala, vivace centro agricolo ed industriale, conosciuto in tutto il mondo per la produzione del suo famoso vino, e, dalla visita di Mazara del Vallo, uno dei maggiori e più attrezzati porti pescherecci d'Italia

  • 6795 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Mimondo
    , 24/1/2012 21:03
    Ciao Pergy, come hai trovato la villa in affitto? Mi sto organizzando per la prossima estate ma nn so come fare.
    Grazie mille.
  2. Lorenzo Della Foglia
    , 9/9/2011 13:46
    bellissimo e ben dettagliato complimenti .!!!!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social