Splendide Seychelles

Un magnifico viaggio tra natura incontaminata, isole stupende e mare cristallino

  • di fiore456
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partiamo il 6 ottobre con Mario e Vivetta, prima volta. Ci incontriamo al casello dell'autostrada e partiamo per Malpensa. Troviamo parecchia coda per cui arriviamo all'ultima chiamata per il bording a Malpensa! Mai successo in vita nostra. Ci imbarchiamo su un Aerbus 300 della Ethiad e per 6 lunghe ore voliamo verso Abu Dhabi. L'aeroporto internazionale ci lascia perplessi, nulla a che vedere con il lusso e l'opulenza di Hong Kong o Dubai. Stazioniamo altre sei ore in attesa del volo che ci porterà a Mahè, isola madre con capitale delle Seychelles, da dove con un aereo ad elica piccolissimo, ci imbarchiamo per Praslin. Sembra di essere tornati in Polinesia e di fare quei mitici trasferimenti!

Finalmente verso le 9 del mattino del 7 ottobre 2017 arriviamo alla nostra guest house, per noi è L'Hirondelle, per loro Cote d'Or Chalet, dato che Miriam non era riuscita a prenotarci nelle stesse abitazioni.

E comincia l'avventura!

Per pranzo ci mangiamo due barrette dietetiche portate dall'Italia e poi ci rechiamo Da Luca, gelateria, pizzeria e ristorante italiano a due passi da casa nostra, dove prendiamo un buon gelato e un buon espresso, ma siamo davvero cotti. Poi ci concediamo un bagno fantastico: l'acqua è caldissima, la spiaggia di Volbert proprio di fronte casa nostra, veramente bella, con sabbia bianca e fine.

Verso le sei ci incontriamo con i nostri compagni di viaggio e dopo una bella doccia decidiamo di recarci a cena sempre da Luca dove mangiamo bene: i due Mario ed io prendiamo il polpo al curry che è davvero ottimo, Vivetta che non mangia pesce prenderà un curry alle verdure che dirà davvero buono e per gratificarci un ottimissimo gelato.

Poi a nanna presto, siamo belli cotti.

8 ottobre

Stamattina tempo splendido e gran bei bagni, poi a pranzo in camera nostra dove mangiamo le solite barrette e poi per gratificarci un buon gelato sempre da Luca.

Occorre dire che a l'Hirondelle al mattino viene la ragazza a prepararci la colazione. Quando ci alziamo e ci laviamo, chiamiamo al telefono la reception e arriva subitissimo una ragazza molto carina che ci prepara scrambled eggs, toast con pane burro e marmellata, formaggio, a volte spalmabile e a volte no, crepes o pan cake di banana, croissant salati, succo di frutta, dolcini, caffè, frutta fresca che può essere passion fruit, anguria, ananas, mango, papaia, bananine piccole e buonissime.

La nostra camera è al piano terra, ed è composta da veranda, angolo cottura, soggiorno con divano letto e tv, bella camera da letto con letto a baldacchino e un bel bagno con grande doccia e doppi lavabi. In camera c'è l'aria condizionata, in cucina le pale, abbiamo anche una doccia in giardino e io subito ne approfitto per non sporcare di sabbia l'interno. E' davvero molto carina e confortevole, molto pulita, in veranda abbiamo sedie a sdraio e tavolo per la colazione, si sta benissimo, c'è anche lo stendino per la biancheria da far asciugare, insomma, una vera pacchia. I proprietari e gli inservienti molto molto gentili.

Vivetta e Mario hanno un bellissimo appartamento, con grande veranda grande soggiorno con divani e poltroni, bella camera da letto con grandi vetrate ma purtroppo il servizio non è dei migliori. Abbiamo scoperto che sulla nostra spiaggia il sole tramonta presto, verso le 15,30/16,00, per cui stamattina abbiamo fatto i bagni e preso il sole, mentre dopo pranzo ci recheremo alla Vallée de Mai, patrimonio dell'umanità per la sua rigogliosa foresta endemica con specie rarissime e i famosissimi coco de mer

  • 4165 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social