Esiste un mare più bello?

Eravamo in un piccolo ristorante della costa Nord di Mauritius quando chiacchierando con una coppia di italiani, amanti dei viaggi indipendenti, ci è venuta voglia ad intraprendere questo viaggio nelle paradisiache Isole Seychelles… Con largo anticipo abbiamo prenotato volo comparando ...

  • di Andre & Ele
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Eravamo in un piccolo ristorante della costa Nord di Mauritius quando chiacchierando con una coppia di italiani, amanti dei viaggi indipendenti, ci è venuta voglia ad intraprendere questo viaggio nelle paradisiache Isole Seychelles... Con largo anticipo abbiamo prenotato volo comparando le varie tariffe: Air France ci offriva la scelta più economica anche se con un tragitto più lungo (1700 euro x 2 con partenza da Bologna e scalo a Parigi).

Ayr Seychelles ti fornisce un itinerario più breve e per quanto riguarda gli spostamenti italiani interni con altri vettori fa pagare solo le tasse.

La possibilità di soggiornare 13 notti ci ha indotto a cercare delle sistemazioni di medio costo (visto che proprio economiche non esistono...) ed abbiamo distribuito la permanenza tra le tre isole principali: Praslin 6 notti, La Digue 5 notti e Mahè 2 notti; post vacanza siamo ancora convinti sia stata una distribuzione giusta in quanto le isole più piccole sono sicuramente le più belle. Pralin: soggiorno al “Cafè des Arts” € 160 B&B nella zona più conosciuta ”Cotè D’or”che risulta comunque sonnolenta senza particolare vita notturna come del resto crediamo sia in tutte le Seychelles. La zona di anse volbert nota anche come Cote d’or è la più bella con un alunga spiaggia bianca poco influenzata dalle maree.

I ristoranti qui non accettano più la moneta locale (gran fregatura) ed alcuni sono anche abbastanza costosi (Cafè des Arts, Le village de Pecheur ). Anche le escursioni possono essere molto care: se volete andare a Coco Island,Sisters e Felicitè conviene organizzarle da “La Digue”.

Da non perdere: Anse Lazio, Anse Georgette ( la spiaggia che ci è piaciuta di più) c/o Hotel Lemuria (telefonare prima per prenotare perché bisogna entrare dal cancello del resort), la Vallè de Mai (anche se non è nulla di particolare ma i cocchi e le piante sono impressionanti), ed uno snorkeling a Saint Pierre con annesso squolotto.

La Digue: da girare rigorosamente in bici (che fatica!!) anche di notte al buoi completo con tanto di pila in mano...Ma che spettacolo le stelle!!!!!! Qui alle 9 di sera si va a letto ma la giornata trascorre in mezzo alle meraviglie: Grand Anse,Petit Anse, Anse Cocos per chi ama le onde alte ed il mare mosso...Anse source d’Argent per chi vuole le spiagge da cartolina...Le escursioni alle isole Coco, Sisters, Felicitè per chi vuole fare snorkeling in un acquario ed in mezzo alle tartarughe.

I ristoranti accettano tutti le rupie e si mangia con poca spesa ma sono qualitativamente di livello basso (Zerof bocciato!.

Veramente molto bello è però il buffet c/o l’hotel La Digue Island lodge.

Abbiamo soggiornato da un italiano nei bungalows del Yling Ylang dove ci siamo trovati molto bene: pur essendo situato un po’ nell’interno dell’isola, le strutture sono molto grandi, comode, pulite e nuove a parte una che è piccola ma anche meno costosa (solo € 80). Mahè abbiamo visto poco per nostra scelta: la capitale Victoria non è un granchè, noi eravamo qui a dormire c/o l’hotel Bel Air piccolo hotel di medio/bassa qualità € 80 a notte.

La spiaggia di Beau Vallon è carina ma niente rispetto a quelle che avevamo visto prima.

Non possiamo che consigliare vivamente,agli amanti del mare, dei paesaggi caratterizzati da massi granitici rosa-grigio, delle spiagge deserte, dello snorkeling e della natura tropicale di trascorrere una parte del proprio tempo in questa zona di oceano indiano fra l’India e l’Africa.

Un saluto ed un ringraziamento a quanti hanno ci hanno fornito indicazione per organizzare il nostro viaggio alle Seychelles Andre & Ele andreeele@alice.It

  • 1037 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social