Viaggio di nozze alle Seychelles

Saremo brevi e concisi, l'essenziale per il viaggio alle seychelles. Clima: brevi e frequenti piogge sono la normalità, quindi non vi stupite, tanto anche mentre piove si fa il bagno e si prende il sole! Salute e sicurezza: andate a ...

  • di mirile
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Saremo brevi e concisi, l'essenziale per il viaggio alle seychelles.

Clima: brevi e frequenti piogge sono la normalità, quindi non vi stupite, tanto anche mentre piove si fa il bagno e si prende il sole! Salute e sicurezza: andate a giro tranquilli perchè la gente del posto è veramente carina, attenzione a fare il bagno a causa delle correnti molto forti (anche con mare calmo) e degli animalini che dimorano sott'acqua, pesci molto colorati e conchiglie velenosi. Consigliamo scarpe di plastica. Pernottamento: Siamo stati al Berjaya Beau Vallon beach resort di Mahè: bell'albergo, tranquillo, abbastanza pulito, ottimo il cibo creolo (del posto) animazione serale inesistente eccetto piano bar e casinò (a chi piace...). Trattamento "sposi" molto valido con cena speciale, champagne in camera, regalino di benvenuto ecc..

Viaggio: Abbiamo trascorso le nostre giornate sull'isola di Mahè. AL contrario di molti "colleghi" abbiamo deciso di rimanere sull'isola principale, sicuramente la scelta più economica e senza perdere nulla delle Seychelles. La spiaggia dell'albergo è bella, ma nulla in confronto a ciò che si può trovare girando l'isola con la macchina (un giorno, basta e avanza). Beau Vallon è il posto con più attrazioni turistiche (surf, ristoranti (consigliamo Baobab Pizzeria) e pesca d'altura), mentre il resto dell'isola è più selvaggio. Le spiagge più belle sono Fairyland a sud dell'aeroporto, anse Takamaka, (ma non potete fare il bagno), baie Lazare che è stupenda. A grand Anse consigliamo di passare la mattina e poi la sera per vedere la differenza di marea. Port Launay altro paradiso terrestre dove non lo abbiamo fatto e ci siamo pentiti, ma vi consiglio la pesca d'altura! Escursioni: Le fanno un pò tutti, compresi i tipi sulla spiaggia con prezzi più bassi.Dice che siano affidabili, ma noi abbiamo preferito l'agenzia Creole che trovate in hotel o in centro a Victoria. Escrisione 1: tour dell'isola con pranzo a baia lazare in spiaggia privata: vedrete il mercato del pesce di Victoria, con il pullmann attraverserete l'isola passando dal monte Seychelloise (fatelo con loro perchè la macchina sul lato sbagliato della strada e con quelle pendenze non è consigliabile!). Stop al parco in cima al monte vista mozzafiato con spiegazione della vegetazione (interessante). Vi faranno vedere i coco de mer, la piantagione di thè e le tartarughe giganti. Pranzo singolare presentato su una barca di legno e di ottima qualità (tutto pesce) Escursione 2: trekking sul monte Seychelloise alla ricerca di Anse maior. Troppo faticoso, i 40°C e il 99% umidità ti lasciano senza fiato, ma sulla strada c'è una capanna di un tizio che vende parei magliette ecc... A prezzi molto più bassi che in centro, non vi fate spaventare dal pipistrello che tiene in gabbia al posto del classico pappagallo! Esccursione 3: Escursione al parco di st. Anne. Da non perdere, vi faranno dare da mangiare ai pesci e non ne vedrete mai così tanti, andrete a pranzo su Moyenne island che è la classica isola dei pirati dei caraibi (anche se siete da un'altra parte) e che ha anche il pirata proprietario dell'isola che ci vive da solo. Qui c'è la barriera corallina dove si piò fare snorkeling (vi danno anche le pinne e la maschera) ed è veramente interessante. Anche qui ci sono le tartarughe giganti.

Conclusioni: a nostro avviso per una settimana basta restare a Mahè, tenete presente che per andare sulle altre isole si deve prendere l'aereo perchè tramite nave non è consigliabile poichè al di fuori della barriera corallina il mare è sempre molto molto mosso (si vedono le onde dall'aereo a 12000 piedi!)

  • 1204 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social