Seychelles: Praslin, La Digue, Mahè

06 Ottobre – 15 Ottobre 2007 "Un viaggio non inizia nel momento in cui partiamo nè finisce nel momento in cui raggiungiamo la meta. In realtà comincia molto prima e non finisce mai, dato che il nastro dei ricordi continua ...

  • di stefano04
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

06 Ottobre – 15 Ottobre 2007 "Un viaggio non inizia nel momento in cui partiamo nè finisce nel momento in cui raggiungiamo la meta. In realtà comincia molto prima e non finisce mai, dato che il nastro dei ricordi continua a scorrerci dentro anche dopo che ci siamo fermati. E' il virus del viaggio, malattia sostanzialmente incurabile." (Ryszard Kapuscinsky - In viaggio con Erodoto) Chi desidera, come abbiamo fatto noi, visitare solo Mahè, Praslin e La Digue può tranquillamente fare a meno di acquistare una guida, basta che vada sul sito www.Turistipercaso.It , cerchi, fra i racconti di viaggio delle Seychelles quello che ha per titolo “ Viaggio alle Seychelles” del 12/08/06, e lo stampi. Avrà così a portata di mano tutte le notizie che gli servono. L’autore è anonimo e noi, con affetto, lo abbiamo battezzato “ Lo Spiegone” ed a lui va il più sentito dei ringraziamenti.

Siamo rimasti molto contenti di come abbiamo organizzato il viaggio e confermiamo che le Seychelles meritano certamente una visita, quali che siano le vostre esperienze di viaggio.

Prima di iniziare il diario della vacanza un breve aggiornamento “ dati ” e qualche classifica, assolutamente faziosa e personale.

Cambio ufficiale : 1 Euro = 10,20 SCR Cambio parallelo : 1 Euro = 14 – 15 SCR Costo della Benzina : 10 SCR per 1 litro Snorkelling : 1°) Coco Island vicino a La Digue, 2°) St. Pierre vicino a Praslin, 3°) Anse Lazio a Praslin Spiagge Balenabili : 1°) Anse Sours d’ Argent a La Digue, 2°) Petite Anse a Mahè, 3°) Anse Lazio a Praslin Spiagge non balenabili : 1°) Grand Anse a La Digue, 2°) Anse Intendane a Mahè Spiagge da evitare : 1°) Baie Beau Vallon a Mahè (troppo “villaggio vacanze”), 2°) Grand Anse a Praslin (insignificante) Da non perdere : Vallee de Mai a Praslin ( vale da sola il viaggio) 1° giorno – Sabato 06 Ottobre : PISA – ROMA – MAHE’ E’ una giornata tiepida ma leggermente nuvolosa e Nicola, nostro genero, gentilmente ci accompagna all’aeroporto di Pisa dove arriviamo alle 13:00. Facciamo il check-in per la sola tratta Pisa - Roma poiché, in considerazione della lunga sosta che ci attende a Roma, preferiamo accertarci che il bagaglio sia arrivato e quindi fare un nuovo imbarco per la tratta successiva. Forse è una cavolata ma abbiamo alle spalle numerose esperienze di bagagli arrivati a destino molto dopo di noi.

Partiamo in perfetto orario alle 15:00 con volo AZ1668 (l’aereo è un Embraer 145 vecchiotto) ed alle 15:40 sbarchiamo a Fiumicino in anticipo sull’orario previsto.

Recuperiamo la nostra unica valigia, che è la prima ad apparire sul nastro, e ci trasferiamo dal Terminal A al Terminal C alle partenze internazionali. Piove a dirotto.

Bighelloniamo fino alle 17:30, ora in cui Air Seycelles apre il banco di accettazione. Fatto il check-in ci rechiamo al cancello d’imbarco dove attendiamo pazientemente leggendo.

Seconda partenza odierna in perfetto orario alle 20:30. L’aereo è un Boeing 767-300 che ha i sedili disposti 3+3+2 e possiamo stare in santa pace da soli. Accaparramento di settimanali e quotidiani. La cena è servita alle 22:45 e non è male. Finito di pranzare prendiamo 15 gocci del collaudatissimo Mielin e velocemente ci addormentiamo. Purtroppo il sonno è di breve durata perché alle 04:00 veniamo svegliati per la colazione; a causa della differenza di fuso orario l’ora locale è le 06:00 ed alle 07:00 è previsto l’arrivo, che avviene puntualissimo dopo un percorso di avvicinamento che prevede il sorvolo del Parco Marino di Sant’ Anne che si rivela un ottimo biglietto di presentazione

  • 8483 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social