Solo consigli utili per le Seychelles

Viaggio di nozze di Luca e Pina. Le Seychelles sono meta ideale per chi vuole staccare la spina dallo stress quotidiano e vuole immergersi in una realtà diversa dalla nostra fatta di tranquillità, mare e natura. E’ sicuramente meta ideale ...

  • di Spiga
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Viaggio di nozze di Luca e Pina.

Le Seychelles sono meta ideale per chi vuole staccare la spina dallo stress quotidiano e vuole immergersi in una realtà diversa dalla nostra fatta di tranquillità, mare e natura. E’ sicuramente meta ideale per il viaggio di nozze e nelle isole non ci sono divertimenti notturni. Noi abbiamo prenotato in tutte e tre le isole( La Digue, Praslin e Mahè) secondo questo ordine, tramite i siti Seychelles resa e Seychelles travel contattando direttamente i proprietari delle Guest house ( anche se ve lo chiedano non date acconti) e ci siamo trovati benissimo.

Consiglio di pernottare più tempo a La Digue e Praslin, che sono più caratteristiche e meno tempo a Mahè. Se avete la possibilità consiglio anche 1 o 2 notti sulle isole più piccole dove c’è 1 resort e basta (es. L’isola di Cousine è stupenda).

A Mahè arrivano i voli intercontinentali, a Praslin c’è un piccolo aeroporto per voli interni e un porto, a La Digue c’è solo il porto.

Tra Mahè e Praslin è meglio prendere il volo aereo prenotato già dall’Italia, mentre tra Praslin e La Digue ci sono i collegamenti navali. Sconsiglio di lasciarsi per ultima, prima del ritorno in Italia, l’isola di La Digue che è la più lontana. Denaro Nello stato Seychellese c’è una legge che vieta agli abitanti di cambiare più di 250 euro mensili a testa presso gli istituti bancari. A causa di questa norma loro sono disposti a svalutare la loro moneta (rupie) pur di avere l’euro. Nell’istituto bancario 1 euro viene cambiato a 8 rupie in strada te ne offrono fino a 14. Quindi si svalutano la loro moneta quasi del 40% nel cambio a nero.

I cambi migliori si ottengono con i tassisti. Le strutture alberghiere e le escursioni si pagano solo in euro, tutto il resto è consigliabile pagarlo in rupie anche se provano a chiederti l’euro.

A fronte di questa situazione l’ideale è prenotare solo il pernotto, senza pasti, e portarsi il denaro liquido sufficiente per tutta la vacanza da cambiare a nero. Arrivati nelle isole potrete cambiare facilmente gli euro al cambio a nero per avere un maggiore potere di acquisto. Arrivati là potete poi andare a mangiare nei migliori locali, anche i resort più prestigiosi, e pagando in rupie spendete pochissimo. L’importante è arrivare in fondo alla vacanza senza avere ancora una grande quantità di rupie che non potrete a quel punto più cambiare in euro.

Oggetti da mettere in valigia Torcia elettrica, in quanto le strade non sono illuminate e di notte sarebbe difficile spostarsi ( alle 18.30 è buio) K way e ombrello, il tempo cambia continuamente e ci sono improvvise piogge Presa della corrente all’inglese, ci sono ovunque ma è meglio non rischiare.

Scarpe da mare, in spiaggia ci sono i coralli e a piedi nudi è fastidioso.

Shampoo e doccia schiuma, nelle guest house non sono forniti, così come gli asciugamani in bagno.

Piccolo phon, all’arrivo nelle guest house non c’erano mai e bisognava ogni volta richiederlo.

Vestiti estivi e 1 felpa, anche al casinò di Praslin ci hanno permesso di entrare in bermuda e ciabatte.

Se avete posto nella valigia consiglio anche un coprimaterasso visto che loro non lo usano e sopra il materasso mettono solo un piccolo lenzuolo. Spesso si rischia di dormire direttamente sul materasso! La Digue Per pernottare noi ci siamo fatti influenzare molto dalla posizione della Guest house che volevamo risparmiare stando fronte mare e abbiamo scelto il Sunshine che sconsigliamo in quanto non è pulito e la spiaggia non è tenuta bene

  • 5799 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social