Accipicchia agli inglesi

Siamo partiti da Bologna per Roma e infine per Mahè.Il volo lo avevo prenotato io direttamente con l'Air Seychelles, compagnia fantastica come sesrvizio a bordo, ottima per i prezzi e l'assistenza da Roma per la prenotazion dei biglietti davvero ottima. ...

  • di paulonia
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo partiti da Bologna per Roma e infine per Mahè.Il volo lo avevo prenotato io direttamente con l'Air Seychelles, compagnia fantastica come sesrvizio a bordo, ottima per i prezzi e l'assistenza da Roma per la prenotazion dei biglietti davvero ottima.

Io per la prima volta avevo prenotato tutto tramite internete devo dire che anche grazie a i molteplici consigli letti su Turisti per caso è andato tutto perfettamente e il risparmio è stato consistente. Ho fatto 4 notti al Blue Lagon a Mahè. La sistemazione è fantastica, dalla veranda stesi su comode sdraio si vede il mare cristallino a 100 m. La spiaggia è subito oltre il giardino del chalets. Alla mattina il mare è decisamente incantevole, purtroppo verso le 14 in quella parte dell'isola Anse La Mouche il mare arriva a coprire tutta la spiaggia e ci si deve spostare in altra insenatura. Consiglio quindi, per godere appieno tutte le caratteristiche dell'isola di Mahè affittare una macchina. Per un giorno il costo è di €.45,oo tutto compreso ma noi l'abbiamo presa per 3 giorni e 1/2 e abbiamo speso €.120,00 lasciandola poi l'ultimo giorno all'areoporto prima di partire. La spiaggia a mio parere più bella e con il mare più calmo è Anse Goulettes. Almeno nella stagione in cui io sono andata 2-9-06/11-9-06.

Se soggiornata al Blue lagon avete una perfetta cucina a disposizione. A 100 m.Lungo la spiaggia si trova un pescatore. Noi abbiamo acquistato un enorme pescione tropicale con grandi labbroni a €.30,00 e l'ho cucinato per due volte. Squisito e carne bianca tipo san pietro. L'isola di Mahè è bellissima e molto varia, si passa da scenari mozzafiato con mare cristallino a strade impervie che si arrampicano su per la montagna. Un consiglio se non siete provetti guidatori, state molto attenti. Le strade sono molto strette e la guida ricordatevi è a sinistra. Quindi occhio ai burroni e ai camion e corriere che incrociate. Di sera l'illuminazione delle strade è completamente assente e non vi consigllio proprio di avventurarvi. Consiglio di visitare il casinò per una serata un poco diversa. Io ho anche vinto, quindi proprio perfetto. L'albergo dove ha sede il casinò e il Plantation a Baie Lazare un complesso un poco vecchiotto ma molto suggestivo, all'interno una cascata e di sera la laguna entra fino a lambire la parte esterna del complesso ed è molto caratteristico e romantico assaporare un cockteil e guardare tanta bella natura. Si mangia anche molto bene, io avevo fame e ho ordinato una pizza ai frutti di mare, neppure in Italia avevo mangiato una pizza così buona e il costo davvero irrisorio. Girando per l'isola alla ricerca di spiaggia da eslorare vi accorgerete che non esistono i bar. Solo pochi posti dove potersi fermare se si ha sete, sono dei piccoli negozi che vendono di tutto un pò, decisamente gli italiani non hanno colonizzato l'isola con succulenti e graziosi ristoranti. Ricordatevi che se vi dimenticate la crema protettiva per il sole, e li vi assicuro picchia parecchio la trovate da acquistare solo nei grossi alberghi perchè nessun negozio, neppure a Victoria che è la capitale hanno qualcosa di simile. A Victoria è interessante andare e vedere il giardino botanico con piante di ogni tipogia. Le tartarughe giganti, poverette ridotte a vivere in una fossa di cemento con poco spazio ma parecchia puzza. Il bar, uno dei pochi di Mahè, all'interno del giardino era chiuso!! Ho anche acquistato la famosissima Cocò de mer, un fantatico cocco con sembianze davvero particolari, vedendolo ricorda un bel fondo sciena femminile. Si acquista a Victoria nei banchetti all'ingresso della città da signore molto pittoresche e colorite, il suo prezzo è alto circa €.130,00 ma io ho voluto portarmi a casa un ricordo delle Seychelles e devo dire che nonb c'è molto altro a parte il ricordo di un bel viaggio

  • 435 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social