Viaggio di nozze alle Seychelles

Praslin, La Digue e Mahe... tre motivi per non tornare a casa

  • di StefyVenice
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Partenza da Malpensa con volo Ethiad, scalo Abu Dabi e arrivo alle Seychelles! E chi l'avrebbe mai detto che un'avventurosa come me sarebbe andata in queste isole a fare il viaggio di nozze! Eppure mi è bastato vedere un paio di foto su internet per decidere che era il momento di vero riposo e mare cristallino! Anche se molti dicono che Praslin è l'isola più bella a me è piaciuta di più La Digue. Praslin è bella, c'è tutto quello che serve (tenendo sempre presente che si è in un'isola piccola in mezzo all'oceano) ma La Digue, con la sua barriera corallina a portata di mano, l'acqua assolutamente trasparente, i pesci così vicino da poterli vedere ad occhio nudo è qualcosa di spettacolare!

Consigli di viaggio: assolutamente una crema protettiva alta, io nonostante sia scura di carnagione dopo 24 ore avevo l'eritema sul petto e collo, una crema idratante perchè la pelle si secca molto, scarpette soprattutto a La Digue per la barriera corallina, maschera con boccaglio, abiti freschi, anche la sera faceva caldissimo ed è molto umido.

A Praslin abbiamo dormito presso la guest house Les Lauriers, stupenda, si mangia benissimo ma è cara, per mangiare potete andare da Luca, molto buono a prezzi normali.

A La Digue abbiamo dormito nella pensione Michel, molto carina, per mangiare potete andare nei take away, ce n'è uno lì vicino buono e molto economico. A La Digue dovete affittare una bicicletta, perchè l'isola va vista tutta, e tra il sole e le salite meglio in bici, quindi donnine portatevi dei pantaloncini! Mentre biciclettate alla scoperta dell'isola fermatevi nei baracchini a bere frullati freschi e mangiare frutta tropicale, veramente tutto buono! Di sera attenzione, ci sono pochissime luci per le strade, quindi portatevi una torcia da casa oppure a nanna presto! Tanto non ci sono discoteche o pub, la torcia comunque serve anche per fari vedere dagli altri, gli abitanti sfrecciano velocissimi ma non hanno i raggi x quindi possono venirvi addosso. Comunque divertentissimo!

La bicicletta meglio affittarla nell'hotel costa circa 10 euro al giorno pero' sono sicure.

A Mahe' non fermatevi per più di due giorni, il mare non è bellissimo, la capitale la visitate in un'ora, meglio sfruttare il vostro tempo per le altre due isole che vi rimarranno nel cuore quando tornerete in Italia!

A Mahe ho dormito presso Casadani Hotel, non costa molto e si mangia veramente bene a 15 euro a testa e in abbondanza con terrazza vista mare. Qui non c'è molta spiaggia ma avete la fermata dell'autobus vicina per andare verso la capitale o altre migliori.

Per chi è interessato ai souvenirs acquistateli a Praslin, c'è più oggettistica e a prezzi normali per le Seychelles, nelle altre isole c'era meno e i prezzi erano veramente alti.

Dopo queste accurate info vi consiglio di partire se volete fare davvero relax e vedere un paradiso terrestre!

Buon viaggio a tutti!

  • 5914 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social