Scozia: la natura a 360°

Un caro saluto a tutti i Turisti Per Caso, ho deciso di raccontarvi il nostro viaggio perchè trovo utilissimo questo sito e i suoi racconti prima di partire per qualsiasi meta, quindi anche un piccolo consiglio in un posto lontano ...

  • di PLANET
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Un caro saluto a tutti i Turisti Per Caso, ho deciso di raccontarvi il nostro viaggio perchè trovo utilissimo questo sito e i suoi racconti prima di partire per qualsiasi meta, quindi anche un piccolo consiglio in un posto lontano può essere un grande aiuto.

Questo viaggio l'ho fatto con il mio ragazzo e l'abbiamo "programmato" con un po' d'anticipo, in realtà solo per ottenere il mitico biglietto ryanair al prezzo più basso possibile...Ma andiamo con ordine.

A fine maggio abbiamo avuto la meravigliosa idea di andarcene al fresco scozzese durante le nostre ferie, perchè avevamo voglia di un viaggio diverso rispetto alle solite affollate spiagge d'agosto.

Abbiamo acquistato subito il biglietto della ryanair da Roma a Glasgow per 200 euro a/r, dopo aver deciso di rimanere in Scozia almeno una decina di giorni.

A questo punto ho subito comprato la Lonely Planet della Scozia, che si è rivelata utilissima fin dall'inizio tanto che alla fine del viaggio le abbiamo dato un bel 10, la consiglio vivamente a tutti.

Sfogliandola, senza una precisa idea di cosa fare, mi sono accorta che nelle pagine dedicate ad Edimburgo, consigliava vivamente di prenotare per tempo un hotel perchè agosto è il mese dei festival e la città è letteralmente invasa da migliaia di persone. Detto ciò ho subito prenotato le prime 2 notti in un b&b, che nonostante il largo anticipo ci è costato un po' circa 40 pound a testa per notte, ma se cercate bene credo che qualcosina a meno si trova e per chi ha un budget relativamente limitato (relativamente al pound che è sempre una mazzata per noi euroini) è bene fare economia dall'inizio!! Nel frattempo Fra ha prenotato l'auto, sempre tramite ryan, perchè ha i prezzi più vantaggiosi (abbiamo fatto un'accurata ricerca di mercato anche in quest'ambito!) ed essendo solo in due abbiamo optato per una ford fiesta 1100 prezzo circa 600 euro x 11 giorni complessivo di assicurazione casco, che abbiamo pensato bene fosse utile vista la guida a sinistra, il lungo periodo e tutto quello che vi può venire in mente in termini d'imprevisti per un viaggio del genere.

Siamo partiti il 5 agosto da Roma Ciampino e siamo atterrati puntualissimi a Glasgow, così come altrettanto puntuale è stata la pioggia ad attenderci...Ma chi va per certe nazioni certi tempi piglia, anche se in realtà siamo stati fortunatissimi perchè in 11 giorni è piovuto solo 2 volte.

Abbiamo quindi ritirati l'auto, e, dopo il primo salasso sulla carta di credito, siamo partiti alla volta di Edimburgo. A questo punto devo aprire una piccola parentesi sul mitico navigatore satellitare: avevo letto anche dai racconti di viaggio dei turisti per caso, che l'infernale aggeggio non era stato molto utile se non per i grandi spostamenti, ma molto poco affidabile nelle città: che vi devo dire sarà stata pura fortuna, ma anche il navigatore alla fine del viaggio si è meritato un bel 10 in pagella, vi assicuro che ci ha portati nei posti più sperduti della Scozia senza sbagliare un solo colpo! Giunti ad Edimburgo dopo circa 2 ore d'auto ( c'era la pioggia, la scarsa confidenza con la guida e comunque il timore di sbagliare strada), abbiamo preso possesso della nostra stanza e quindi via giù in strada alla scoperta della città.

Ci siamo subito resi conto del gran casino che la lonely ci aveva preventivato in vista dei festival: migliaia di persone tra turisti, artisti mascherati che pruomovevano i loro spettacoli in strada, manifesti e bigliettini promozionali di ogni forma e specie, insomma una bella baraonda. Abbiamo passeggiato sulla Royal Mile senza meta alla ricerca di un posto dove cenare e riposarci, fino a quando la nostra scelta non è ricaduta sun un pub molto carino, il Frankestain, dove abbiamo passato la serata decisamenti stanchi della giornata

  • 1317 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social