Saturnia: almeno una volta… all’anno!

Saturnia

  • di cipolla123
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

E’ il nostro appuntamento fisso di ogni anno..3 giorni alle terme di Saturnia…provate e anche voi non potrete farne a meno!

Ecco quindi alcune dritte frutto di 5 anni di esperienza in questo splendido posto in provincia di Grosseto.

Intanto diciamo che è situato in piena campagna toscana..quindi già grazie al panorama inizia il procedimento che porterà ad un pieno relax.

Per il pernottamento consigliamo il B&B Pian dei Casali che offre non solo vari tipi di camere ma anche appartamenti dove potrete andare con una combriccola di amici. In realtà ci sono molti ottimi bed and breakfast ma quello che vi stiamo suggerendo ha un punto a suo favore..grazie ad una stradina ,con percorrenza di 3 minuti a piedi, si raggiungono le cascatelle naturali!

Qui, a differenza dello stabilimento vero e proprio, non si paga nulla e l’acqua è la stessa!Le piscine naturali sono davvero uno spettacolo che non potete perdere…specie di notte!! Chi non ha mai sognato una Jacuzzi sotto le stelle?! Non fatevi fregare da chi vi dice che nelle piscine naturali ci sono pericolosi vermicelli rossi …gli stessi sono anche nello stabilimento, sono rari e non hanno mai fatto male a nessuno..!! Consigliate le scarpette apposite per camminare in acqua ,il fondo è un po’ scivoloso.

Noi comunque consigliamo almeno una giornata anche allo stabilimento vero e proprio (con la convenzione dell’ albergo ingresso 16€ a persona -ingresso con servizi 24€). Diverse vasche idromassaggio con getti in posizioni diverse per ogni parte del corpo, percorso caldo-freddo, cascate a diversa altezza per esercitare diverse pressioni,e poi, nella beauty farm, si possono prenotare massaggi di ogni tipo. Ci sentiamo di dare un consiglio ai portatori ,come noi, di lenti a contatto morbide..obbligatorio portarsi gli occhiali di riserva, dopo 2 ore l’acqua sulfurea non dà scampo. Fondamentali anche le creme solari e una protezione totale per naso e zone piu’ delicate.

Un giorno alle terme di saturnia vi regalerà una pelle morbidissima,i muscoli completamente rilassati (camminerete mooolto lentamente) ma soprattutto UNA FAME PAZZESCA!!!

Per la sera ci dirigiamo sempre nel paesello dove ci sono 2 ristoranti che per noi sono delle certezze: 1) ristorante” Bacco e Cerere” : la carne e l’olio d’oliva piu’ buoni( forse del mondo?!) 2) ristorante”i 2 Cippi di Michele”:un’ ampia scelta e un’ ottima qualità .Probabilmente dopo 2 sere a questi ristoranti il portafoglio potrebbe chiedere pietà..per fortuna, sempre lì in piazzetta troverete una dignitosa pizzeria e una buona gelateria artigianale.

Se è già tempo di ripartire ( check out ore 10 dal nostro BeB) vi suggeriamo di raggiungere luoghi come S.Giminiano o Siena che non sono poi così lontani oppure (il nostro luogo del cuore) Pienza…se andrete ad agosto troverete lungo la strada un paesaggio da sogno e potrete fare una foto arrampicati su una delle mille palle di fieno sparse ovunque…dite la verità .. Lo avete sempre sognato!!

  • 17121 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. cipolla123
    , 3/10/2010 13:30
    Scusate...rileggendo ho notato che ho commesso un errore...il B&B con accesso diretto ale cascatelle si chiama " La fonte del Cerro". Al "Pian dei Casali" ci sono stata ed è comunque valido...ma non è così vicino alle cascate naturali come il precedente ..sorry!!!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social