Le meraviglie della Sardegna del Nord

Palermo-Fiumicino-Alghero. Volo AirOne, auto a noleggio e via verso il mare della Sardegna del Nord: quindici giorni (8-22 luglio 2007) per assaporare acque smeraldine e meraviglie della natura. Non eravamo mai stati nell’Isola e, pur se in un contesto qua ...

  • di prof
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Palermo-Fiumicino-Alghero. Volo AirOne, auto a noleggio e via verso il mare della Sardegna del Nord: quindici giorni (8-22 luglio 2007) per assaporare acque smeraldine e meraviglie della natura. Non eravamo mai stati nell’Isola e, pur se in un contesto qua e là oltraggiato da colate di cemento, il bilancio è davvero positivo. Bellezze ambientali, trasparenze verdi e azzurre, raffinatezze gastronomiche, radici culturali: la Sardegna non viene meno alle attese. Ecco qualche consiglio per chi capiterà dalle stesse parti.

Il Villaggio e le occasioni per le famiglie La base scelta per la vacanza familiare (siamo in quattro, con due ragazzi di 13 e 11 anni) è un villaggio vacanze a Platamona (Sassari), nel Golfo dell’Asinara. Fa parte della catena Aurum, diventata famosa per la martellante campagna pubblicitaria tra tv e giornali. La novità è la gestione diretta del pacchetto turistico tra proprietario dell’hotel e cliente, attraverso internet o un call center, senza l’intermediazione di un’agenzia di viaggi.

Il soggiorno nel villaggio (tre stelle superiore) si può infatti acquistare direttamente dal sito della catena o al telefono. Secondo la Aurum, eliminando l’intermediazione delle agenzie, si realizzano prezzi inferiori fino al 40 per cento, con un grande vantaggio per i clienti. Il “Villaggio dei Pini” è una struttura creata negli Anni Sessanta da un gruppo di imprenditori inglesi e poi passata nel 2004, dopo varie gestioni, alla Aurum: la catena ha ristrutturato sia l’albergo che i bungalow, ospitati nella fresca e circostante pineta, creando in particolare il Centro benessere. Camere e bungalow sono dotate di aria condizionata regolabile, cassaforte, tv, phon. Compreso nel prezzo l’uso delle strutture sportive (tennis, calcetto), di due piscine, ombrellone e sdraio nella spiaggia riservata di sabbia e conchiglie, e l’animazione. Il pacchetto soggiorno viene venduto nel Villaggio a pensione completa: nella sala ristorante il servizio è a buffet sia a pranzo che a cena (grandi quantità e buona qualità). Ma l’ottima gestione assicura un tavolo prefissato in sala, tre ampie postazioni per la distribuzione dei pasti e camerieri puntuali e cordiali. In sostanza, per lo più, si evitano il caos e le code che in altri villaggi contraddistinguono i buffet. Il prezzo, come per tutte le strutture Aurum, è tutto compreso. Se si vuole spuntare la tariffa migliore, occorre prenotare per tempo a febbraio-marzo quando escono sui giornali i primi annunci. Oppure aspettare e sperare nel last minute a giugno. Molto favorevoli le condizioni per le famiglie come la nostra: un bambino sotto i 18 anni è gratis, per il secondo lo sconto è del 50%. Già sul sito è possibile avere subito il preventivo complessivo. Noi abbiamo pagato circa 1.150 euro a settimana per tutti e quattro.

Stintino Godendo di un soggiorno di due settimane, abbiamo deciso di prendercela comoda. Alternando le giornate nel villaggio, con ritmi lenti e riposanti, alle escursioni in auto verso le mete più affascinanti della Sardegna del Nord. Il Villaggio è in posizione strategica nel mezzo del Golfo dell’Asinara: a occidente in mezz’ora di auto si arriva a Sassari o ad Alghero o a Stintino e da quest’ultimo porticciolo in venti minuti si raggiunge l’isola-ex penitenziario. Verso oriente, seguendo la costa, si possono scoprire infinite spiagge e calette. Santa Teresa di Gallura è a circa un’ora e mezza. In due ore si arriva a Palau e da lì ci si può imbarcare per la Maddalena o scorrazzare per la Costa Smeralda. Per le escursioni di un giorno (Maddalena, Costa Smeralda) il Villaggio provvede al cestino da viaggio

  • 21896 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social