Polinesia, Samoa 2007

Ciao a tutti, siamo Sara e Silao;una coppia Italiano/Samoana. Abbiamo letto il racconto di viaggio della coppia che ha visitato Samoa nel 2006, e sia io che mio marito siamo rimasti allibiti ed anche un po' "offesi". Non vogliamo fare ...

  • di Sarasilao
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500

Ciao a tutti, siamo Sara e Silao;una coppia Italiano/Samoana. Abbiamo letto il racconto di viaggio della coppia che ha visitato Samoa nel 2006, e sia io che mio marito siamo rimasti allibiti ed anche un po' "offesi".

Non vogliamo fare ne' polemiche ne' tantomeno offendere nessuno, ma conoscendo bene il territorio, intendiamo lasciare la ns. Testimonianza per dimostrare quanto sia bella Samoa ed invitiamo tutti a visitarla.

Il caldo e' sopportabilissimo, ed essendo un'isola, e' sempre ben ventilata ed il fastidio delle zanzare e' risolvibile con un buon spray repellente!!! Le isole di Upolu e Savaii non sono enormi, ma comunque ci sono tante cose da vedere e tante spiaggie su cui rilassarsi.

Si ha l'opportunita' di alloggiare nei resort (che in effetti sono un po' carucci) ma per chi vuole vivere a contatto con la natura e la vita semplice dei Samoani, si puo' affittare un Fale presso le famiglie e con 15 Euro al giorno si pernotta e si puo' avere una buonissima cena a base di carne o pesce. Questi Fale non sono altro che capanne sulla spaggia ed i servizi sono in comune, proprio come nei campeggi.(Certo che il turista abituato ai villaggi vacanze, "schianterebbe" dopo 2 giorni). I Samoani sono un popolo molto semplice, che ha poche cose, ma che non vi neghera' mai l'ospitalita' ed un sorriso. Hanno valori semplici ma forti, la famiglia, l'amicizia e sopratutto la fede! Consiglio a chi visita quest'isola, almeno una volta di andare a messa la Domenica mattina e verrete sommersi da una miriade di colori, voci in festa ed il profumo intenso delle ghirlande di fiori che portano al collo. Se non ne fossi rimasta cosi' colpita (visto che e' stato per me il primo viaggio) non avrei di certo preso la decisione di andare a viviere in Samoa. Non esiste lo stress o la criminalita' ; e puoi permetterti di non preoccuparti, di mandare in giro tuo figlio a giocare oppure a scuola. E' vero che ci sono tante cose da migliorare, ma il bello dei Samoani e' che nonostante il progresso, che piano piano sta' arrivando (con pro e contro), si mantengono radicate le tradizioni ed i valori di questo popolo meraviglioso.

Sara&Silao

  • 1918 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Paolo Semsei Cocchieri
    , 9/2/2012 11:38
    ciao a tutt anch'io vorrei trasferirmi qui a samoa e volevo sapere se c erano possibilità di lavoro anch nei villaggi vacanze..visto x cm si stanno mettendo le cose qui in italia..sono innamoratissimo di qst isole.. mi piacerebbe sapere qualcosa in piu.. grazie a presto.
  2. Eldoje
    , 4/6/2011 22:02
    Ciao, è da diverso tempo che pensavo anche io di trasferirmi in Polinesia per vivere in un posto senza stress e proprio tipo quello che hai descritto, poi ho letto questo articolo e penso che le Samoa potrebbero fare per me, ma vorrei solo farvi qualche domanda per capire meglio, il progresso che hai scritto sta arrivando sulle isole sta veramente lasciando comunque incontaminata la cultura samoana? (perchè ho notato che tante altre culture vengono assorbite e rovinate dalla globalizzazione e spesso capita che tratti come per esempio l'ospitalità si perdano).
    Vorrei domandarti anche se effettivamente esiste la possibilità per un laureato di trovare un lavoro sulle isole.
    Ciao e a presto
  3. giulia&chris
    , 4/12/2010 19:35
    Grazie per aver spezzato una lancia nei confronti di questo bellissimo Paese! Anche io sono sposata con un Samoano e sono innamorata della loro cultura e della loro gente. Non riesco a spiegarmi il racconto dell' altra coppia... forse cercavano qualcosa di meno "autentico" ?? Io fin' ora ho avuto solo esperienze positive. E` decisamente un posto da visitare, avendone la possibilita`!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social