Salonicco e penisola calcidica (Sithonia)

Vacanza di relax e cultura nella Grecia nord orientale, mare stupendo e gente amichevole... ecco qualche dritta

  • di nic0
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Più che un vero e proprio diario, vorrei dare qualche dritta a chi si appresta a fare un viaggio simile, in modo da ripagare anche i consigli che finora ho trovato su questo sito.

Abbiamo programmato una vacanza di relax con un pizzico di cultura, il mare nella penisola calcidica è a dir poco favoloso. La penisola calcidica è formata da tre 'dita': la prima, Kassandra, è più turistica, ha resort, bup, discoteche.. la terza, Athos, è un luogo religioso, il cui accesso è consentito solo ai maschi, e previa autorizzazione. Abbiamo quindi optato per il secondo dito, Sithonia: meno turistica e più naturale.

Siamo arrivati a Salonicco con volo ryanair da Bergamo (70 euro a testa.. è costata più la valigia che il biglietto!!) di mercoledì, e siamo andati a ritirare l'auto affittata da casa (abbiamo trovato la più conveniente su www.autoeurope.it) I primi due giorni abbiamo pernottato a Nea Kallikrateia presso l'hotel Heraion (www.booking.com): 50 euro per doppia per notte, colazione inclusa (unico neo: per andare in spiaggia serve l'auto, ma avendone una...). Il mare qui non è fantastico, ma volevamo una base comoda per poter visitare Salonicco nel weekend. Da venerdì a domenica ci siamo trasferiti a Salonicco, hotel Minerva (www.booking.com): 50 euro per doppia per notte con colazione, posizione centrale, ottimo affare. La città ha un traffico impossibile, ma è molto viva. Le cose da vedere si possono trovare su qualsiasi guida (torrre bianca, chiesa di S. Dimitri, Chiesa di S.Sofia, la rotonda, foro romano, arco di Galerio ecc ecc) un paio di giorni sono più che sufficienti per vedere tutto con calma. Fate attenzione che quasi tutti i monumenti sono visitabili fino alle ore 15 o alle 17: meglio se si programmano le visite al mattino. Alla sera la città è molto viva, e si può traquillamente fare mattina in uno dei moltissimi locali.

La domenica ci siamo trasferiti nella penisola di Sithonia, saltando la costa ovest perchè più turistica e con spiagge attrezzate: il mare è comunque fantastico anche qui (consigliato per famiglie). I primi 4 giorni abbiamo pernottato a Kalamitsi, sulla punta, da 'house stella', 50 euro notte per camera minuscola con angolo cottura. Posizione fantastica, ma x lo stesso prezzo in zona c'è molto meglio, e in media stagione è facile trovare sistemazioni anche senza prenotare. Consiglio di provare qualcos'altro. Il mare qui è cristallino, nulla da invidiare a posti come la Sardegna. Avendo a disposizione l'auto, abbiamo girato in zona (da porto Karras a Sarti): ci sono piccole baie che sono angoli di paradiso: in genere deserte (più volte in spiaggia eravamo solo in due), con pini marittimi che arrivano fino al mare: senza esagerare, se i pini fossero stati delle palme, si poteva pensare di essere ai caraibi. In spiaggia ci sono molte taverne, in cui si può mangiare abbondantemente con 15 euro a testa.

Il giovedì successivo ci siamo trasferiti a Vouruvouru (Lofos hotel, www.booking.com): 50 euro camera/notte. Scelta azzeccata: struttura fantastica, camera spaziona con terrazzo, ben arredata. Proprietari gentilissimi e pronti ad ogni suggerimento. Posizione non proprio centrale, ma avendo l'auto...

La spiaggia di Vouruvouru è un po' affollata, ma il mare è fantastico con acqua bassa (ideale per bimbi piccoli). Anche in questo caso abbiamo cercato qualcosa di meno turistico: basta fermarsi con l'auto dove si vede un sentiero e imboccarlo: il più delle volte si rimane a bocca aperta per le piccole baie favolose che si scoprono, e sempre quasi deserte Poi purtroppo la vacanza è finita.

Annunci Google
  • 11803 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social