San Pietroburgo e Mosca, Privjét

Ciao a tutti! E' la prima volta che scrivo su questo sito uno dei miei viaggi, ma sono rimasta talmente affascinata dalla Russia che non potevo non condividere questa magnifica esperienza!! Innanzitutto vorrei rassicurare molte persone che hanno intenzione di ...

  • di Ily13
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti! E' la prima volta che scrivo su questo sito uno dei miei viaggi, ma sono rimasta talmente affascinata dalla Russia che non potevo non condividere questa magnifica esperienza!! Innanzitutto vorrei rassicurare molte persone che hanno intenzione di recarsi là perchè anche io prima di partire ero molto perplessa riguardo la gente del luogo.. Avevo letto su molte guide di stare attenti (soprattutto a Mosca) perchè era facile trovare poliziotti che chiedono documenti e poi per ridarli indietro vogliono dei soldi, a persone che chiedono informazioni ma cercano di derubarti... Non ho trovato niente di tutto ciò, sono stata fermata da un poliziotto ma per un semplice controllo, le persone sono un pò più chiuse rispetto a noi ma è questione di mentalità. (Consiglio a chi va in coppia di far mettere al proprio compagno una benda sugli occhi perchè la donne russe sono bellissime!!! alte, bionde e magre !!!!) Quasi nessuno parla in inglese ma se io e il mio ragazzo che abbiamo vent'anni siamo riusciti a cavarcela, possono farlo tutti!! L'unica nota un pò dolente è la burocrazia russa, prima di poter ottenere il visto turistico dovete farvi un'assicurazione medica, aver ottenuto dagli alberghi dove alloggiate un vaucher che poi porterete in ambasciata russa e una volta là dovrete fare un pò di fila in aeroporto alla dogana per il timbro della carta d'immigrazione che viene compilata in aereo.

Ah, dimenticavo, io sono stata in Russia a settembre e sembrava inverno, perciò in valigia maglioni di lana, guanti, sciarpa e cappello (altrimenti fate come me e compratevi un colbacco.. Sono caldissimi!!!!!!) Comincio col raccontarvi il mio fantastico viaggio: Sono partita da Forlì (ho trovato un volo low cost che parte da lì per S.Pietroburgo e Mosca) per San Pietroburgo dove io e Giulio (il mio ragazzo) ci siamo rimasti per 5 giorni..

Appena arrivati (in aeroporto ci è venuto a prendere il tassista dell'hotel) in albergo alle 6 del pomeriggio, ora locale, è cominciato a piovere, ma per fortuna quello è stato l'unico giorno di pioggia, abbiamo trovato una casa-albergo su internet, molto carino a 5 minuti dalla prospettiva Nevsky, precisamente dietro la chiesa di San Isacco! Il giorno seguente siamo andati come d'obbligo all'Ermitage e non abbiamo fatto file perchè avevamo prenotato i biglietti su internet validi 2 giorni consecutivi e per chi fa così c'è un'entrata a parte (come al Louvre).. Comunque se non la trovate accanto all'Ermitage c'è un ufficio di informazioni turistiche dove parlano inglese.. Approfittatene perchè la maggior parte delle persone parla Russo! Cosa importantissima: molti musei sono chiusi il lunedì, se prendete una buona guida ci sono scritti i giorni in cui non ci si può andare! Dicevamo, L'ermitage è bellissimo, tutto il lusso degli zar e molti quadri.. Anche italiani...

Esternamente è molto bello, verde e oro, sfarzoso, come tutta la città del resto!! Usciti dal museo ci siamo diretti alla prospettiva Nevky e lì abbiamo trovato una compagnia che portava con una barchetta molto caratteristica (quel giorno c'erano circa 15 gradi e alla barca si è surriscaldato il motore.. Alla fine siamo ripartiti!!!), in giro per i canali con una guida che parlava russo!! Ma è talmente bello vedere la città da quella prospettiva che lo consiglio a tutti.

Di ritorno siamo andati a vedere la statua di Puskin e quella di Caterina, poi tappa alla Chiesa del Salvatore, penso una delle chiese più belle che abbia mai visto, tutta decorata e colorata, anche se secondo me il biglietto d'ingresso era un pò troppo caro rispetto ad altri monumenti

  • 11365 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social