Rovaniemi: un weekend lungo sulla neve

Il ponte dell'Immacolata in Lapponia

  • di Rudy72
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

5 dicembre 2015

Il primo viaggio dopo la bella vacanza estiva in Islanda. Il tema del nord e del freddo rimane poiché la nostra destinazione è Rovaniemi, Finlandia. È il regalo che ho fatto a Emy per il suo 40 compleanno, ma per poter apprezzare al meglio la Lapponia bisognava aspettare l'inverno. Ci accompagneranno in questo viaggio Stefano e Debora, con i quali avevamo già trascorso le vacanza negli Usa del 2014. Lasciamo l'auto come sempre al Jet Park di Malpensa e il nostro volo Finnair parte alle 11.25 alla volta di Helsinki dove atterriamo per le 15.25. Visto che il nostro scalo è di circa 5 ore ne approfittiamo per fare un giro in questa città mai vista prima d'ora. Lasciamo i bagagli all'apposito deposito e prendiamo dal Gate 10 il bus della Finnair che, per una decina di euro andata e ritorno, ci porta direttamente alla stazione centrale di Helsinki. Ovviamente è già buio e piove anche un po', ma la città ha il suo fascino, illuminata dalle decorazioni natalizie e dalle casette di legno tipiche dei mercatini di Natale. Ammiriamo la bella Cattedrale e le vie circostanti. Ritorniamo a Vaatna per il volo delle 20.50, destinazione Rovaniemi. Anche in occasione di questo viaggio siamo circondati da un sacco di compatrioti e anche parecchi spagnoli . Mentre siamo in volo il pilota ci informa che di fronte a noi è visibile l'aurora boreale. Purtroppo riusciamo a vedere solo degli aloni a causa dei riflessi delle luci interne sul finestrino. Atterriamo per le 22 e Rovaniemi ci accoglie con una nevicata. Prendiamo un taxi e in 10 minuti siamo al nostro appartamento. Purtroppo questa volta c'è stato un problema con la prenotazione di booking.com e passeremo la prima notte in un appartamento diverso. Fortunatamente eravamo stati avvisati mentre eravamo a Malpensa.

06 dicembre 2015

Sveglia alle 9 e dopo una colazione in casa andiamo a fare la prima passeggiata per il paese. Ci dirigiamo verso il lago che è completamente ghiacciato. Il sole sta sorgendo ora che sono le 10.30 e i colori del cielo sono davvero da cartolina. Per le 12 lasciamo i nostri bagagli al pub/ristorante Ohjjk degli stessi proprietari del nostro appartamento e pranziamo velocemente al buon Pancho Villa ristorante messicano (inaspettatamente a Rovaniemi ne abbiamo visti parecchi). Alle 13.30 siamo all'ufficio di Lapland Safari dove abbiamo prenotato già da casa l'escursione con le slitte trainate dalle renne. Alle 14 ci avviamo con un bus alla fattoria delle renne dove a coppie saliamo su una slitta e seguiamo lentamente un percorso nel bosco. Un'esperienza davvero suggestiva. A metà escursione le guide ci fanno accampare e accendono un fuoco dove preparano the, caffè e una bevanda calda ai mirtilli, tipica lappone. Per le 16.30 siamo di ritorno in paese, infreddoliti ma contenti. Recuperiamo i bagagli e andiamo nell'appartamento Pekankatu, la nostra casa per le prossime tre notti. Per le 20.15 siamo a cena all'ottimo Restaurant Nili, precedentemente prenotato. Posto davvero grazioso e sicuramente per turisti, dove però si mangia molto bene. Dopo cena ci dirigiamo nuovamente verso il lago con la speranza di poter vedere l'aurora boreale. Siamo fortunati perché è una bella serata con cielo limpido e priva di luna e possiamo ammirare questo incredibile spettacolo della natura. Certo l'ideale sarebbe un posto completamente buio ma si riesce comunque ad ammirare questo incredibile fenomeno e fare qualche discreta foto.

07 dicembre 2015

Sveglia era le 8.30 e dopo la colazione ci rechiamo nuovamente all'ufficio del Lapland Safari dove alle 11 parte la nostra escursione: tour con le motoslitte

  • 8725 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social