Romantische Strasse un po' personale

Dal castello di Ludwig nelle Alpi Bavaresi passeggiando tra paesini medievali scoprendo Bamberga

  • di mmassimo50
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Insieme a mia moglie ed ai miei più cari amici (moglie e marito) abbiamo pensato ed organizzato di percorrere in macchina la Romantische Strasse; nostro punto di partenza Gubbio.

Dopo aver raccolto più informazioni possibili (da varie guide e siti internet dedicati (es. www.viaggi-in-germania.de ) a quelle di Turisti per caso) abbiamo deciso le tappe giornaliere in modo da prenotare i vari alberghi sin dalla partenza. (nel mese di luglio è abbastanza frequentato come percorso ed è meglio prenotare)

Il tutto per 6 notti 7 giorni.

La decisione delle tappe è stata frutto di un mix tra paesini/città da visitare e km giornalieri da fare.

La prima tappa è stata quella di Fussen-Schwangau; partendo da Gubbio abbiamo fatto bel tappone di quasi 800 km. (per fortuna l’instancabile Gianni alla guida!);

Poi di seguito abbiamo sostato a Landsberg am Lech , Nordlingen , Rothenburg ob der Tauber, Wurzburg; per concludere tappa intermedia nel ritorno a Merano.

Abbiamo quindi prenotato i diversi alberghi utilizzando booking.com; si rischia sempre, perché se si esce dai circuiti internazionali non si sa mai cosa si trova (i famosi…. Favoloso,Superbo,Ottimo… lasciano il tempo che trovano bisogna poi andare a vedere anche i siti degli alberghi) ; questa volta ci è andata tutto sommato benino; molto buono l’NH di Nordilingen (che consigliamo) ma ad es. le camere dell’albergo di Rothenburg non si avvicinavano minimamente a quelle delle foto! (ma il problema camere purtroppo c’è sempre….prenotando via internet);

Da evitare la tappa su Merano; da fermarsi solo se si vuole, in estate, mangiare nel ristorante di fronte alla birreria Forst (consigliatissima la grigliata mista di carne da abbuffarsi)

Subito i consigli post viaggio

1) Le tappe successive alla prima (ma ovviamente questo dipende da dove si parte) si possono dilatare (quindi meno soste) perché i paesini sono velocemente visitabili;

(si può quindi pensare almeno ad una notte di meno o anche due)

2) La città di Augsburg può essere benissimo “saltata”, perché c’entra ben poco con tutto il contesto di paesini e piccole cittadine;

3) La città finale dell’itinerario (Wurzburg) sembra essere stata inserita “per forza” nell’itinerario (RS) ; si può tranquillamente inserire come tappa intermedia e veloce.

Altresì la città universitaria di Bamberga, non inserita nell’itinerario, dovrebbe esserci.

4) Partire con un furgone per riportare quanta più Weizen Bier possibile!! (per chi ama chiaramente la birra)

Primo giorno Gubbio – Fussen

Partenza presto (intorno alle 6) per arrivare a Hohenschwangau intorno alle 14

Prenotato il biglietto per la visita al castello ( noi ne abbiamo visitato uno); per fortuna qualcuno ha rinunciato e alle 16,45 siamo potuti entrati;

Nel frattempo una piccola passeggiata per vedere da fuori il castello di Hohenschwangau ed arrivare al laghetto Alpsee;

Abbiamo quindi preso la navetta (salita+discesa faceva troppo caldo e poi vogliono 30 min. a piedi) che ci ha portato ai piedi del castello di Neuschwanstein. Molto bello ! Anche in questo caso dobbiamo dire meglio fuori che dentro. Finita la visita abbiamo fatto una piccola deviazione in salita per andare al ponte di Marienbruche da dove si gode la vista migliore del castello.

Ridiscesi con la navetta siano tornati al parcheggio e quindi sosta veloce all’albergo (Hotel Waldmann) che è lungo la strada che porta dai castelli a Fussen;

Albergo semplice dentro ma caratteristico.

Cena a Fussen , piccolo giro e poi a dormire.

  • 24700 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Laura Giardini
    , 4/5/2016 20:52
    se escludiamo le cose "da evitare" e quelle che non vi hanno "convinto più di tanto" praticamente non rimane nulla!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social