Romania (transilvania): Sinaia, Brasov, Bran, Sigh

Da bravi turisti fai da te ci siamo organizzati e prenotato tutto via internet. Partenza il 21 agosto con volo ALITALIA alle 10.10 da Roma per Bucarest (arrivo alle 13.25). Dall’aereoporto abbiamo preso il bus 783. Fuori dell’aereoporto, a pochi ...

  • di tweety73
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Da bravi turisti fai da te ci siamo organizzati e prenotato tutto via internet. Partenza il 21 agosto con volo ALITALIA alle 10.10 da Roma per Bucarest (arrivo alle 13.25). Dall’aereoporto abbiamo preso il bus 783. Fuori dell’aereoporto, a pochi metri dalla fermata del bus, c’è un chioschetto dove vendono i biglietti.

Il costo è di 3,5 lei (=1 euro), mi raccomando ricordate di timbrarlo due volte sul bus nel caso vi facessero un biglietto unico per 2 persone. Le multe in Romania sono salatissime. Siamo scesi alla fermata piazza victorei e da qui abbiamo preso la metropolitana (1 fermata) fino alla stazione Bucuresti nord (Gara de nord). PS: non ci sono scale mobili!! Qui abbiamo fatto il biglietto per il treno rapido delle 16.45 per Sinaia (arrivo alle18.20). Per gli orari abbiamo guardato il sito web delle ferrovie rumene (http://www.Cfr.Ro) che è anche in inglese e francese. Inserite la città di partenza ( es. Bucuresti Nord che è la stazione principale di Bucarest) e arrivo e vi danno tutti gli orari ed i prezzi. Noi ci siamo trovati benissimo e abbiamo programmato tutti gli spostamenti così. Se possibile evitate i treni di categoria P (o personal) per i viaggi lunghi perchè sono abbastanza vecchi ma comunque niente peggio dei nostri... Arrivati nelle stazioni ci siamo sempre mossi con i taxi che costano pochissimo eccetto a Bucarest. A Sinaia abbiamo alloggiato 2 notti alla Pensiunea Marina e ci siamo trovati molto bene. Camere con bagno privato carine e pulite (120 lei/notte) con possibilità di utilizzare la cucina. Abbiamo visitato il bellissimo castello di Peles. Dal monastero di Sinaia si prosegue a piedi per un ampio sentiero tra i boschi che in pochi minuti sale al castello Peles. Si può fare il biglietto da 50 lei ( è la visita completa) altrimenti con 20 lei vi fanno vedere solo metà castello. Portate una tessera studenti dell’università così pagate la metà in tutti i luoghi turistici della romania. Pelisor costa 15 lei, è interessante ma non paragonabile minimamente a Peles quindi potreste rimanere delusi, ma per il prezzo basso vale comunque la pena di visitarlo. Lungo la strada per il castello ci sono tantissimi venditori ambulanti. La qualità della merce ed i prezzi sono migliori rispetto a tanti altri centri turistici della Romania, pertanto vi consiglio di fare qui i vostri acquisti. Evitate il ristorante casa noastra in Bulevardul Republicii perchè si mangia malissimo ed il personale è molto scortese.

Da Sinaia siamo andati con il treno a Brasov. Qui avevamo prenotato via internet l’hotel Pentru Tineret Adabelle (3 notti con colazione e cena inclusa a 170 lei/notte). L’hotel già dall’entrata si è rivelato una delusione (un 3 stelle che a mio parere ne valevano a mala pena 1). Quando abbiamo visto la stanza ci siamo rifiutati di rimanere (feci di topo sul letto, bagno sporchissimo...). Per fortuna non abbiamo pagato subito (vi consiglio sempre di trovare una scusa per pagare dopo aver visto le stanze) e comunque la ragazza della reception con un po’ di insistenza ci ha trovato un altro alloggio da un affittacamere in piena piazza centrale per 130 lei/notte (camera grandissima con bel bagno). “Grazie ai topi” ci siamo trovati in un posto decisamente più bello e pulito. L’indirizzo è Piata Sfatului 14. Il proprietario è lo stesso del ristorante al piano terra. Comunque ci siamo fatti lasciare l’indirizzo email (carmennnita@yahoo.Com). Inoltre il ristorante ha prezzi e qualità buonissimi: Vi consigliamo l’Inghetata che è il gelato, Clatite sono le crepes, Specialità brasoviana (patate e carne molto buona), Ciorba (zuppa)

  • 38831 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. dritangremi
    , 4/3/2011 23:17
    ho sentito parlare dei <a href="http://www.dentistiinalbania.com/1/dicono_di_noi_1529244.html">dentisti in romania</a>. Mi sapete indicare qualcuno?

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social