Transilvania

Siamo partiti in 4 amici, dal 21 al 24 aprile 2007, da sempre appassionati della leggenda di Dracula (che, come molti sanno, probabilmente non è il Conte Vlad Tepes, ma una sua parente, la Contessa Elizabeth Bathory, che beveva il ...

  • di WILD STEEL
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Siamo partiti in 4 amici, dal 21 al 24 aprile 2007, da sempre appassionati della leggenda di Dracula (che, come molti sanno, probabilmente non è il Conte Vlad Tepes, ma una sua parente, la Contessa Elizabeth Bathory, che beveva il sangue delle vergini e ci faceva il bagno credendo di aver trovato l'elisir dell'eterna giovinezza).

SPESA DEL VIAGGIO : volo Wizzair + albergo a Sighisoara (Casa Legenda, dove si dice abbia dormito anche il Conte Dracula) 82 Euro LUOGHI VISITATI : Ovviamente Sighisoara. Se andate a dormire a Casa Legenda avrete il 50% di sconto al ristorante sito nella casa natale di Dracula (Casa Vlad Dracul), dove si mangia molto bene. Da provare i cavolfiori fritti, sono ottimi !!!!A Sighisoara si visita la torre dell'orologio, il museo delle armi, la Casa di Dracula e la Chiesa sulla collina. Per la sera, c'è una disco molto carina subito dopo la torre, scendendo sulla sinistra. Altri posti da vedere sono Brasov (con la Chiesa Nera e la scritta sul colle copiata paro paro da Hollywood)e il Castello di Dracula a Bran. Da Sighisoara a Brasov siamo andati in treno, poi abbiamo preso il taxi, costano davvero poco e ti seguono tutta la giornata. Abbiamo visitato anche Targu Mures, la città da cui siamo partiti (rispetto alle altre cittadine ha più l'aria metropolitana) e la bellissima Sibiu, capitale europea della cultura 2007. Infine, la città dove c'è la Torre in cui fu richiuso il Vampiro, Medias. Per info gameguy@libero.It

  • 1304 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social