Romania, che bella scoperta

Savona, Brasov. Partiti in 4, io la Mia Ragazza di nazionalità Rumena e due amici, alle 05.00 del 05.08.07 si parte alla volta della Romania, destinazione Brasov. Il viaggio non è cominciato tanto bene dato che alle 05.50 in quel ...

  • di oldwarrior68
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Savona, Brasov.

Partiti in 4, io la Mia Ragazza di nazionalità Rumena e due amici, alle 05.00 del 05.08.07 si parte alla volta della Romania, destinazione Brasov. Il viaggio non è cominciato tanto bene dato che alle 05.50 in quel di Alessandria per circa 5 Km orari ho preso una multa con l'Autovelox, ma questo non ci ha scoraggiato e siamo andati lo stesso avanti. Man mano che il sole si alzava si macinavano Km, qualche sosta in Autostrada per un meritato caffè e via. I discorsi in macchina erano quelli di quanto ci sarebbe aspettato in Romania ma di questo pensava a delucidarci la mia ragazza. Macinando KM siamo giunti in Austria dove ci siamo fermati per un caffè (10,80 euro per 4 chiamasi caffè, un ladrocinio), un panino debitamente portato a seguito e via. Decidiamo di spingerci il più lungo possibile prima della sosta notturna. Verso le 20.00 arriaviamo a 40 km dopo Budapest e decidiamo di fermarci in autostrada. Prezzo molto conveniente e camere confortanti. Al mattino presto (07.00) riprendiamo il viaggio alla volta di brasov, navigatori e cartine alla mano ci dicevano che mancavano all'incirca 700 km. Sino al confine con la Romania tutto ok, strada diciamo buone, appena valicato il confine e comprato la Rovinieta per circolare in Romania, ho potuto notare il grande canbiamento del manto stradale, la Romania è un cantiere, comunque tra varie buche, traffico e agenti atmosferici alle 21.00 finalmente arriviamo (ci abbiamo messo di meno tempo da Savana a Budapest che da li a Brasov). Ad aspettarci c'era il fratello della mia ragazza con la cena pronta. Il mattino seguente dopo una strana e abbondante colazione (Cipolla, Pomodori, Salami e formaggi vari, Insalata Russa e di tutto di più) siamo andati alla volta della Città, BRASOV. Che dire, città Stupenda, ordinata, traffico regolare, gente molto cordiale e prezzi più che buoni, mi sentivo ricco. Una città medievale, organizzata in tutto, molte Università e molti locali per i più vari svaghi, eccellente dal mio punto di vista. Nei giorni seguenti abbiamo visitato tutte le zone circostanti, Poiana Brasov, stupenda zona Sciistica e piena di Storia, dove i Romani furono sconfitti dai Daci, Bran dove vi è il famigerato castello del Conte VLAD, Zona ben attrezzata per attirare e accogliere i Turisti, Shigisoara bellissimo paese mediovale dove la storia raccontia sia essere stato il paese residenziale del conte vlad e tanti altri paesini che ora non ricordo il Nome. Comunque, per il mio punto di vista una nazione che si stà dando da fare per apparire al meglio alla faccia della Comunità europea, gente cordiale, posti meravigliosi, sicuramente un posto dove ci ritornerò molto presto e che consiglio a tutti. Se volete sapere qualche cosa non esitate a scrivermi. Saluti ANTONIO

  • 1549 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. dritangremi
    , 4/3/2011 23:10
    ho sentito parlare dei <a href="http://www.dentistiinalbania.com/1/dicono_di_noi_1529244.html">dentisti in romania</a>. Mi sapete indicare qualcuno?

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social