Piacere, travel blogger!

Abbiamo partecipato al primo meeting italiano organizzato da Vueling

  • di Silvia
    pubblicato il
 

Cosa c'entra Turisti per Caso con i travel blogger? La risposta è tutto e niente. Tutto, perché ci accomuna la condivisione di esperienze di viaggio (sul web). Niente, perché questo sito, lo sapete, ha le sembianze di un crocevia corale di viaggiatori e quel che si trova tra le nostre pagine è, di fatto, tanta comunicazione orizzontale. Eppure abbiamo partecipato con entusiasmo al primo raduno italiano dei travel blogger, organizzato a Roma dalla compagnia aerea spagnola Vueling e da Hassel Comunicazione, in collaborazione con il Comune di Roma.

Abbiamo partecipato per raccontarci, ma soprattutto per ascoltare. E per trovare, come al solito, qualche nuova strada da percorrere, in questo caso assieme ai travel blogger. Un primo mattoncino l'abbiamo già messo seguendo e raccontadovi i viaggi dei nostri blogger per caso in Friuli Venezia Giulia negli ultimi due anni, altri ne metteremo su questa scia. Perchè, dopo una giornata trascorsa a discutere e a confrontarci sul tema "I viaggiatori non sono tutti uguali", abbiamo pensato che ciascuno di questi viaggiatori-narratori porta in dote un gran bagaglio di notizie e di esperienze, oltre a un entusiasmo frenetico e contagioso. Quindi, per farla breve, abbiamo pensato di presentarveli tutti (...magari uno per volta) tra le pagine di Turistipercaso Magazine e contemporaneamente qui sul sito. Tra loro c'è chi viaggia in bicicletta e chi "a rotelle", chi parte con i bimbi al seguito e chi si porta il cane, chi va da solo e chi in coppia, chi va slow e chi va low cost, chi è corrispondente da un paese in particolare e chi va dappertutto seguendo una passione specifica...

Vueling poi ha approfittato dell'occasione per presentare i suoi sette "Ambasciatori", ovvero i sette fortunati vincitori di un super contest a livello nazionale che ha regalato a ciascuno 50 voli aerei, da utilizzare a più non posso. Seguiremo anche loro, senza invidia perché hanno dimostrato di aver meritato il titolo! Se siete curiosi di sapere com'è andato il meeting, passiamo parola direttamente ai resoconti dei travel blogger in persona, senza dimenticare di ringraziare prima Giordana Astegno e Stefano Cotrozzi di Hassel Comunicazione, Massimo di Perna della divisione italiana di Vueling e l'assessore al turismo del Comune di Roma Marta Leonori!

Tutti i diari della giornata!

...su twitter e su instagram trovate ancora la scia di questo "italian travel blogger meeting" seguendo l'hashtag #itbmroma.

Alla prossima!

  • 1291 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social





Iniziativa finanziata nell’ambito della realizzazione del POR-FESR 2007/2013, Asse 3, Attività 3.2.b, linea d’intervento 1a)