A zonzo per Roma

Due giorni nella capitale tra musei, monumenti e birrifici

  • di battistelli
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Con la scusa del mio compleanno io e la mia ragazza Francesca abbiamo deciso di passare un weekend nella capitale.

14-03-2014

Partenza da Sbt il pomeriggio tardi ed arriviamo a Roma per le 21:15 senza traffico e quindi senza intoppi troviamo subito il nostro B&B Trastevere Rooms prenotato su internet e fortunatamente troviamo anche un parcheggio non a pagamento nelle vicinanze un po' abusivo ma qui è nella prassi..

Ad aspettarci al b&b c'è Umberto, un signore sulla sessantina molto gentile che oltre ad accompagnarci alla camera ci omaggia di due bottigliette d'acqua che fanno sempre comodo e di svariati consigli per spostarci e per mangiare bene.

Visto l'ora lanciamo i bagagli per terra e ci dirigiamo subito in strada per andare alla ricerca della Pizzeria dei marmi consigliataci dal signor Umberto che si trova a trastevere a pochi passi dal nostro b&b. Anche se ormai sono le dieci passate il locale è strapieno e fuori c'è un po' di gente in fila che vuole mangiare. Fortunatamente si libera subito un tavolo per 2. Il locale sembra rimasto agli anni 70 ed i tavoli sono molto vicini tra di loro ma il personale è molto veloce ed efficiente. A fare le pizze sono in 3 e lavorano a catena di montaggio uno ammassa, uno farcisce e un altro sforna. Dopo pochi minuti di attesa arrivano le nostre pizze alla romana molto fina e leggera ma tanto tanto buona, il prezzo delle pizze si aggira intorno ai 9,00€... un po' care ma devo dire che la qualità è alta.

Dopo aver cenato ci facciamo un giro per le vie di trastevere piene di giovani che bevono la loro peroni in bottiglia in mezzo alla strada e dentro ai locali, dopo un breve giro torniamo in camera per riposarci e prepararci alla lunga giornata che ci aspetterà il giorno dopo.

15-03-2014

Sveglia presto e poi scendiamo subito nel bar proprio sotto il b&b con i nostri ticket per fare colazione ovviamente compresa nel prezzo che abbiamo pagato per il soggiorno, le paste non sono molto buone però il caffè basta per farci svegliare e iniziare la giornata.

Per le 09:30 abbiamo l'ingresso prenotato per i musei Vaticani e Cappella Sistina, il tutto prenotato con ticketsrome.it. Abbiamo deciso di prenotarli in anticipo e pagare 8,00€ in più del normale per evitare le file visto che abbiamo poco tempo disponibile per vedere tutto. Devo dire che la scelta è stata azzeccata perchè c'era una lunghissima fila e senza la prenotazione avremmo dovuto attendere almeno un'ora e mezza prima di entrare. Dopo aver passato il metal detector per i controlli, vista la nostra ignoranza sull'arte decidiamo di prendere l'audio guida al prezzo di €6,50 per capirci di più dei vari dipinti e statue. Iniziamo subito il nostro giro nel gigantesco museo passando tra varie stanze con reperti etruschi, egizi, statue e animali in marmo, dipinti religiosi, arazzi e molto altro fino ad arrivare alla cappella sistina. Appena si entra ti lascia senza fiato perchè ci si rende subito conto che è qualcosa di straordinario, una meraviglia del nostro mondo, unica... ci mettiamo seduti ai bordi della cappella e iniziamo a guardare e contemplare con meraviglia tutti i dipinti fatti da Michelangelo. Grazie all'audio guida che ci spiega tutto quanto capiamo bene tutti questi disegni e i significati che vogliono mandare a chi li guarda, dipinti che raffigurano tutto la storia della bibbia che Michelangelo conosceva alla perfezione. Il giudizio universale dipinto sulla parete di fondo è qualcosa di straordinario, non riesco a trovare le parole per descriverlo, bisogna solo vederlo con i propri occhi per capire la bellezza di queste opere

  • 17250 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social