Rep. Dominicana: Viva Dominicus Beach

Che viaggio! Finalmente la data della partenza: niente charter diretto per La Romana, si fa Roma-Madrid-Santo Domingo. Ed è stato un bene. Il viaggio è un po' più lungo perchè da Santo Domingo al villaggio sono 2 ore in pullman, ...

  • di piccolosocrate
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Che viaggio! Finalmente la data della partenza: niente charter diretto per La Romana, si fa Roma-Madrid-Santo Domingo. Ed è stato un bene. Il viaggio è un po' più lungo perchè da Santo Domingo al villaggio sono 2 ore in pullman, ma ci ha permesso di vedere la reale povertà in cui versa questa nazione. Peccato, perchè è un posto davvero entusiasmante!! Comunque sia, volo iberia, posti ben più comodi di quanto ci han raccontato gli altri ospiti che avevano utilizzato voli charter della LivingStone o BluPanorama o Corsair.. Stretti e sempre in ritardo di almeno 4 ore!! Per la cronaca ecco alcune info utili!! in hotel l'alloggio è piccolo, spartano e arredamento vecchiotto. Ma amen, siamo in vacanza e la stanza serve solo per dormire.

No comment sugli standard di pulizia; l'unica cosa che è fortissima è l'aria condizionata regolabile..

Ristoranti: il migliore è la Terrazza, completo, vario e pratico, senza prenotazione.Forse un po' troppo affollato però mentre per il Grill e il Mexicano la prenotazione è necessaria al guest service, lì fate come volete voi... (io sono ingrassato 4 kg!!) sconsiglio di cenare al Grill la sera, visto che il menu è fisso ed il servizio è lentissimo! mitica la pizzeria: pochi tipi di pizza da prendere al self service, ma veramente buoni il villaggio: sempre pulito ed ordinato. Se vi capita guardatevi i giardinieri che puliscono le palme, sono degli acrobati nati!! solo le piscine allo scoperto sono sempre piene di foglie e quant'altro... Ma io al posto vostro preferirei il mare!!!!! l'animazione: simpatica allegra (anche se 1 po' ripetitiva) fatta da tutti domenicani con fisico statuario (e ci credo, tutto il giorno a ballare stanno!!). Si fanno piccoli tornei, gare divertenti e si vince sempre il ... RUM! le gite: andate a Saona, e chupate la vitamina R alle piscine naturali. Evitate di comprare dagli indigeni conchigli e pezzi di barriera corallina, alla dogana vi fermano, vi multano (credo) e vi fanno lasciare tutto (questo è sicuro!) se avete voglia ci sono i Quad (crazy wheels) sono sicuri e molto divertenti. E poi c'è il grande "topolino" che fa da guida!! sport: fateli tutti, da provare anche il catamarano (magari quando c'è mare poco mosso) creme solari: portatevi la 40-50 perchè il sole è molto forte. Scordatevi di stare giornate intere sotto il sole cocente, perchè l'ustione è assicurata. Comunque ci sono le palme che fanno parecchia ombra.

Servizio bar: i drink son abbastanza diluiti, quindi anche se ne prendete un bel po' non sono come quelli italiani.. L'unica attenzione è al rum: quello è forte!! ATTENZIONE AGLI ADDETTI DELL'UFFICIO VENDITE: si appostano nella piazzetta, davanti alla piscina e vi propongono di entrare nella loro "associazione" per poter fare vacanze in oltre 8000 alberghi e villaggi in tutto il mondo a prezzi scontati.

La "fregatura" non è tanto nei prezzi scontati (quelli ci sono per davvero perchè si "saltano" i tour operator e le agenzie) è che per poter aver quel tipo di "diritti" dovreste sborsare 26.000 euro subito!!! CONSIGLIO: se potete evitateli, vi fanno perdere 2 ore di chiacchiere inutili quando potreste stare al sole!!

Se volete altre info contattemi pure :) io mi son trovato benissimo!

  • 1197 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social