Un paradiso chiamato Bavaro Princess

Ciao, io e il mio fidanzato siamo partiti l’ 11 di agosto con destinazione Repubblica Dominicana, più precisamente a Bavaro, all’ hotel Bavaro Princess. Abbiamo volato con Eurofly e il viaggio anche se lungo è andato bene. Appena scesi e ...

  • di Cristina Amico 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao, io e il mio fidanzato siamo partiti l’ 11 di agosto con destinazione Repubblica Dominicana, più precisamente a Bavaro, all’ hotel Bavaro Princess. Abbiamo volato con Eurofly e il viaggio anche se lungo è andato bene. Appena scesi e recuperati i bagagli saliamo sul pulmino che ci avrebbe portato in albergo...Peccato che dopo neanche 10 min. Di viaggio abbiamo bucato una gomma, erano le 5.00 del mattino!! E alla fine tra una buca e un cratere (perché le strade sono più pericolose quelle asfaltate che quelle sterrate!) siamo arrivati finalmente al nostro villaggio...Una cosa enorme, giardini tutti curati, due pappagalli tutti colorati che ti accolgono proprio all’ingresso, il personale cordiale e sempre allegro.

Anche se stanchi morti, rintronati non poco dal fuso orario, non potevamo aspettare e appena assegnate le camere ci siamo subito precipitati in spiaggia. Costa Bavaro e Punta Cana sono le località dove l’oceano Atlantico ed il caldo mar dei Caraibi si uniscono per formare un’immensa estensione di acqua color smeraldo. In nessun altro posto si trovano tanti hotels situati direttamente lungo un tratto di sabbia così lungo e bianco. La lunghezza di questa spiaggia permette sempre di scoprire un posto sperduto per godersi la tranquillità o per fare una siesta oppure per camminare per chilometri sulla battigia con la calda acqua che accarezza i piedi. Sempre lungo la spiaggia ci sono una serie di ristorantini che servono specialità dominicane o tutti i tipi di pesce che il pescoso mare offre, tipo il Capitan Cook, situato al Cortecito, piccolo paesino di pescatori dove con 50USD mangi un grandissimo piatto di parrillada de mariscos con vino incluso, oppure al La mangosta del Caribe dove, come dice il nome, la specialità è proprio l’aragosta.

Paesaggi seducenti che rimarranno per sempre incisi nei miei più favolosi ricordi. Playa Bavaro, come Punta Canuta detta anche Punta Cana, si trova nella zona Est della Repubblica Dominicana, circondata da un'ampia rete di comunicazioni. E' facilmente raggiungibile grazie alla strada che la collega direttamente a Santo Domingo, la capitale del paese. Posto d’interesse è Higuey, la capitale di questa provincia dominicana che è la città più grande della zona. La residenza del suo fondatore, Juan Ponce de Leòn, è una delle sue attrattive turistiche. Ma la Maestosa Basilica Metropolitana di Nostra Sig.Ra dell'Altagracia è il più pregiato tesoro di questa città. E’ davvero imponente con questo arco sopra alto 80 metri e queste griglie azzurre che rappresentano gli occhi della Madonna.. Sopra una delle migliori spiagge del caribe di sabbia bianca, acqua trasparente e piantagioni di cocco, s’incontra il Bavaro Princess, a solo 1 ora e mezza dall’aeroporto di La Romana.

Il Bavaro Princess è l’unico resort nella Repubblica Dominicana con il titolo ufficiale di “Hotel Ecologico”, con una foresta tropicale di 96 acri che contiene più di 64 specie diverse d’animali (pappagalli, scimmie, tartarughe, iguane,pavoni reali...) che sono liberi di scorrazzare felici. Questo hotel dispone di 86 bungalows a due piani con terrazza nel centro di un giardino tropicale. Ogni appartamento misura 65 mq con vista piscina o giardino. I letti possono essere singoli o matrimoniali ( king - size) Dispongono tutti d’aria condizionata, ventilatore a pale, telefono, televisione via satellite, cassa di sicurezza, minibar con acqua, bevande non alcoliche e birra, caffettiera (novità), servizi privati completi con doccia e vasca, asciugacapelli, terrazza che si affaccia sull’oceano e sul meraviglioso giardino tropicale

  • 881 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social