Un sogno? Il Barcelò Bavaro Caribe

Come ogni anno ci si trova a maggio per scegliere la meta delle tanto attese vacanze estive,quest' anno non c erano dubbi... Destinazione: Repubblica Dominicana! partiamo il 30/07 da malpensa con un pieno ma tranquillo volo eurofly ma non alla ...

  • di Jessica Riva
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Come ogni anno ci si trova a maggio per scegliere la meta delle tanto attese vacanze estive,quest' anno non c erano dubbi... Destinazione: Repubblica Dominicana!

Partiamo il 30/07 da malpensa con un pieno ma tranquillo volo eurofly ma non alla volta dei tanto decantati e a volte criticati ma pur sempre più popolari viva o gran dominicus, bensì per il meno conosciuto ma fantastico complesso Barcelò di Punta Cana, direttamente sulla splendida spiaggia di playa Bavaro. Il complesso è immenso, pieno ospita circa 4000 persone, è diviso in cinque villaggi(tutti collegati da un simpatico trenino stile gardaland...Il bavaro express):il bavaro palace(l unico ad essere a 5 stelle anche se sinceramente la differenza con gli altri a 4 non si notan o meglio si nota soltanto quella economica),il bavaro casino(e come dice il nome è quello che ospita il casino..Aperto 24h su 24..E parlando di casino non posso non ricordare la mitica macchinetta dei dadi,dove con 25 centesimi abbiamo passato le serate)il bavaro golf,il bavaro beach e ultimo ma non per bellezza certo il mitico bavaro caribe...Il nostro con la enne maiuscola...!le camere sono spaziose, ben arredate, con ogni confort(dal ferro da stiro,al frigobar ogni mattina ricaricato ed all inclusive),hanno tutte un deliziose terrazzino , ma soprattutto cosa inaspettata avendo letto gli altri commenti pulite e riordinate accuratamente ogni giorno!valido anche il servizio asciugamani sia in spiaggia che in camera!il cibo è internazionale nei sei ristoranti a buffet distribuiti nei vari villaggi,mentre sono poi presenti vari ristoranti a tema,dalla griglieria al messicano o al tutto pesce direttamante sulla spiaggia,dove passeranno alla nostria le nosrte abbuffate di aragosta alla griglia..!la cosa più bella è comunque che è tutto completamente all inclusive...Ma proprio tutto,cocktails(da provare l ottimo coco loco naturalmente "vitaminizzato"come tutto del resto con del buonissimo rum),la pizza,il mini golf ed ogni qualsiasi altro servizio.Ma a far da padrone sono sicuramente il mare con i suoi colori, la sua temperatura(30 gradi in media) e la spiaggia, la più bella dell'isola, definita come una delle 10 spiagge più belle del mondo...Kilometri di sabbia bianca(e provare per credere:non scotta mai perchè fatta di polvere di conchiglia!) costeggiati da palme...Un' immagine che rimarrà per sempre impressa nella mia mente...!bisogna riconoscere che se il ricordo dei colori dominicani rimarrà così vivo è perchè ha giocato anche dalla nostra parte il tempo...In sette giorni solo 10 minuti di temporale tropicale che ci siamo goduti nel vero senso della parola in acqua...Pazzesco faceva più caldo dentro che fuori..!abbiamo effettuato una sola escursione(ma comunque sono possibili anche tante altre):quella con i divertentissimi quad o moto a quattro ruote che ci ha permesso di inoltrarci nell entroterra per curiosare nei coloratissimi villaggi locali!!dopo un breve tragitto su di un pullmino(forse non hanno limiti di velocità sulle loro strade!!!!!??)siamo arrivati al deposito dei quad,spiegazione sul funzionamento,assegnazione ad ogni coppia della propria moto e via che si parte...!un vero spasso...Sentieri nella jungla fangosi(forse le uniche a non divertirsi sono state le nostre scarpe,irriconoscibili all arrivo ma pulite con un giro di lavatrice), gare improvvisate,imprevisti degni del miglior motocross, soste per mangiare il cocco appena colto, un tuffo nel cenote(una grotta con all interno un laghetto naturale di acqua dolce) ed uno spettacolare bagno alla playa di Macao nell' oceano e devo dire che dopo bagni e bagni nel caldo mare caraibico una rinfrescatina è stata gradita!che altro dire?mi sono stupita della cordialità,del l allegria, della calma e tranquillità con il quale i dominicani vivono e lavorano nonostante i turni di 10 ore...Hanno sempre un sorriso e la loro inconfondibile voglia di ballare...!ora sono tornata e la nostalgia è già tanta di questo posto da sogno, del mare e perchè no dei coco loco gustati in santa pace su di un lettino sul bagno asciuga ma soprattutto dell allegra compagnia dei miei compagni di viaggio che colgo l'occasione di ringraziare per aver reso questa vacanza unica...Grazie al mio insostituibile ragazzo Gabriele(grazie per aver sopportato 10 ore di aereo con la tua paura... Ma ne è valsa la pena...)a Maretta,Simo,Marta,Luca,Sara e Roberto...E alla prossima!!!!!!

  • 587 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social