Consigli per il viva

VACANZA AL VIVA DOMINICUS(18-4-07) Il 18 aprile siamo partiti per una settimana di relax e ci siamo recati al viva dominicus beach di Santo Domingo,che è situato nella spiaggia di Baiahibe,uno dei posti di mare davanti all’hotel sicuramente piu’ belli ...

  • di Emi77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

VACANZA AL VIVA DOMINICUS(18-4-07) Il 18 aprile siamo partiti per una settimana di relax e ci siamo recati al viva dominicus beach di Santo Domingo,che è situato nella spiaggia di Baiahibe,uno dei posti di mare davanti all’hotel sicuramente piu’ belli dell’isola.

La compagnia aerea con la quale ho volato è stata Blu Panorama,vettore di punta per questi viaggi caraibici.Volo regolare sia all’andata che al ritorno(9h40e 9) tutto ok tranne che per il solito problema di questi aerei :cè sempre qualche bagno rotto!! Arriviamo in hotel verso le 22.30 e dal quel momento inizia il dolce far niente.In questo sito ci sono tantissimi racconti sul mare ,sul posto ecc.,quindi se mi permettete io preferisco darvi qualche consiglio per la vostra permanenza in questa struttura: Segliete la camera superior al momento della prenotazione(il villaggio e’ vecchiotto,quindi ho sentito tanti che si lamentavano delle camere).Gli ospiti del villaggio sono tutti italiani.Se cercate una vacanza per staccare totalmente,anche sotto il punto di vista del non avere vicino a voi solo italiani, vi consiglio il Palace, che e’ la struttura difianco al beach,comunicante con questo,ma decisamente piu’ bella, piu’ recente, piu’ tranquilla e con una clientela in po’ piu’ internazionale.(io sicuramente se torno al Viva vado al Palace).Tutte le persone che lavorano al viva beach parlano benissimo l’italiano quindi non cè nessun problema sul farsi capire per qualsiasi cosa vogliate.Una cosa che tengo a precisare e’ che dovunque andiate sia fuori sia in Hotel tutto quello che volete comprare HA DEI PREZZI MOSTRUOSI aumentati decisamente nel corso di questi ultimi anni.CONTRATTARE SEMPRE!!!!.Per alcune cose riuscite tranquillamente ad arrivare alla meta’. Del primo prezzo che vi fanno. Come escursioni avete l’imbarazzo della scelta pero’ quella che non potete assolutamente perdervi e’ quella di Saona, che è l’isola a sud est di Santo Domingo dove hanno girato una parte del secondo episodio dei Pirati ai caraibi.Semplicemente meravigliosa.

Vicino al teatro, sotto il punto in cui ci sono i tour operator,si trova un ufficio chiamato VIVA VIP.Sicuramente ci sara’ qualcuno che durante le vostre passeggiate per l’ hotel vi chiedera’ una mezzoretta per spiegarvi come si fa a diventare vip.Ve lo spiego io in molto meno: Loro chiedono l’ esclusiva delle vostre vacanze nelle strutture Viva di tutto il modo(e sono tante),in piu’ avete la possibilita’ di ampliare la scelta perche’ cè inoltre una catena di hotel convenzionata con la viva che ha piu’ di 5000 hotel in tutto il mondo.I vantaggi di essere vip sono:trasporto privato al/dal hotel -areoporto e non con il pulman;sistemazione in camere vista mare o suite(che non sono presenti nemmeno come scelte nei cataloghi.)check in-out preferenziale al momento dell’ arrivo o della partenza e non dovete far la fila.Inoltre la cosa piu’ bella è questa:in tutte le struttute dei viva per la camera in all-inclusive si paga un massimodi 49 dollari a persona in qualsiasi villaggio del mondo(sono quindi ovviamente da scegliere i piu’ cari perchè voi paghereste sempre al massimo 49 dollari).Ci sono inoltre sconti su biglietti aerei,crocere e quant’altro.

Dopo tutta una serie di cose liete vi chiedono la parte economica.

Loro vi chiedono di essere soci vip e quindi di avere l’ esclusiva sulle vostre vacanze per 15 anni pagando una quota di iscrizione di 470 euro all’anno+ 370 euro per ricaricare i punti per avere ogni anno la possibilita’ di avere le strutture viva a dei prezzi decisamente convenienti.Gli ho chiesto di farmi un esempio pratico sulla mia vacanza.Ci avrei risparmiato 200 euro.Non faccio nessun commento.Fateli voi,io non devo vendervi niente, ho solo cercato di spiegarvelo meglio che potevo.Vi do infine l’ultimo consiglio:al momento della partenza vi chiederanno di lasciare le valige fuori dalla camera perche il facchino provvedera’ a portarle alla reception.NON FATELO, portatevele voi perche’ alla partenza ho visto scene del tipo dopo 4 ore alle reception non mi sono ancora arrivate le valigie(invece quando arrivate non cè nessun problema se ve le portano loro).Spero con queste poche righe di esservi stato utile e quindi mi congedo augurandovi semplicemente una serenissima vacanza.Ciao ciao

  • 768 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. nadin
    , 29/11/2010 15:54
    Vi siete dimenticati di dire che al VIVA VIP chiedono con quale carte circoli, qual'è il reddito del nucleo familiare etc e dolcis in fundum olre ai 470+370 chiedono una quota di iscrizione di +/- 11.000 euro praticamente fai un investimento che non sai se potrai mai usufruirlo, anche perchè non contattatano persone giovani
    il capo per quanto riguarda gli italiani guarda caso è italiano di Monza
    ai posteri l'ardua sentenza

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social