Praga, info e diario

Ciao a tutti i TPC, il nostro viaggio estivo si è svolto tra Praga, Budapest e Vienna. Qui daremo qualche info su Praga mentre nei siti delle relative nazioni potrete trovare i racconti su Budapest e Vienna (con lo stesso ...

  • di dangio51
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
 

Ciao a tutti i TPC, il nostro viaggio estivo si è svolto tra Praga, Budapest e Vienna. Qui daremo qualche info su Praga mentre nei siti delle relative nazioni potrete trovare i racconti su Budapest e Vienna (con lo stesso tipo di titolo). Eravamo io, mia moglie Marina ed un’altra coppia di amici Mauro e Patrizia, straordinari compagni di viaggio e vacanza. Si parte in aereo con la Sky Europe da Orio al Serio alle 8,20 del 26 luglio. Arrivo puntualissimo in un’oretta. All’aeroporto troviamo Roman un taxista giovane e dinamico inviatoci dall’hotel Pivovar. Arrivo veloce in albergo ed alle 11 siamo già in metro alla volta del centro. Abbiamo trovato vantaggioso un biglietto a tariffa flat di 13 € per i mezzi pubblici valido 3 giorni. Stupiti ed estasiati per la bellezza del centro storico ci fermiamo per uno spuntino in un bar in una bella loggia del centro. Il nostro giro prosegue con la visita delle piazze della Città Vecchia e degli splendidi palazzi stupendamente affrescati e mantenuti. Immancabile sosta davanti alla Torre del Municipio con il bellissimo Orologio Astronomico. Verso le 17 rientro in hotel per un breve riposo ed una doccetta veloce per ripartire per il centro alla volta del ristorante “da Fleku”, splendido locale molto antico ed originale birreria d’epoca con musica dal vivo. Ottima cena a prezzo onesto, servizio un po’ furbetto nel consigliare piatti veloci ed aperitivi strani! Giro notturno lungo la Moldava fino al Ponte Carlo e ritorno in hotel. La mattina seguente, dopo una decorosa colazione a buffet, ci dirigiamo verso il quartiere ebraico con le splendide sinagoghe (imperdibile quella spagnola), chiese ed il piccolo antico cimitero. Spuntino verso il centro a base di dolci e cappuccino. Nel pomeriggio visita ad altre piazze, tra queste piazza Venceslao, ed ai tanti magnifici negozi (anche di souvenir) e salita alla Porta delle Polveri (splendido panorama sulla città). Consueto rientro in albergo e ripartenza per la cena da “U Kolkovna” (di fronte alla sinagoga spagnola) per un ottimo pasto veramente originale ed abbondante al miglior prezzo. Praga di sera assume un’atmosfera davvero incantevole, quindi passeggiata tra luci e negozi ancora aperti. La mattina del terzo giorno è dedicata alla visita al Castello, al Palazzo Reale ed al caratteristico Vicolo d’Oro. Dopo aver assistito al cambio della guardia, scendiamo verso Mala Strana tramite l’antica scalinata molto panoramica. Pranzetto con piatto unico a base di carni e verdure. Piccolo giro in via Nerudova, raggiunta la collinetta, si scende verso l’isola di Kampa per un meritato riposo all’ombra degli splendidi platani secolari dell’omonimo parco. Un po’ provati dal cammino e dal caldo raggiungiamo l’hotel, dal quale ripartiamo un’ora dopo freschi e riposati (si fa per dire) alla volta del ristorante “Club Arkitektu”, in piazza Betlemme. Un locale incantevole di stile moderno ambientato in gallerie sotterranee antichissime. Un’ottima cena ad un prezzo onesto. Ripasseggiata serale sul Ponte Carlo e rientro in hotel. Al mattino successivo partenza in treno per Budapest. Considerazioni finali: Praga è stupenda, pulita e sicura. Occorrono alcune attenzioni: cambiare la moneta non conviene, meglio prelevare dai bancomat; concordare e stabilire prima il prezzo della corsa in taxi; per una cena si sta tranquillamente tra i 13 ed i 15 € (piatto unico, birra e dolce), comunque osservare prima i prezzi esposti fuori.

Questa è la ns esperienza, solo una piccola traccia, a voi scoprire altro e godere di questa città davvero unica, Danilo

  • 405 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social