Praga, la perla di Bohemia

Adagiata sulle rive della Moldova, nel cuore della Bohemia, Praga è una città che appare sorniona. Sembra figlia di un ritmo lento, quasi addormentata. Ci ha accolto in una grigia mattina di primavera, avvolta dal fine cadere dell'uggiosa pioggia, e ...

  • di DanieleSSL
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Adagiata sulle rive della Moldova, nel cuore della Bohemia, Praga è una città che appare sorniona. Sembra figlia di un ritmo lento, quasi addormentata. Ci ha accolto in una grigia mattina di primavera, avvolta dal fine cadere dell'uggiosa pioggia, e attraversata da un vento gelido che odorava di Est. Praga è una città che lentamente ti cattura: con i suoi vicoli stretti, le case in bianco e nero, i tetti color mattone, i caffè all'aperto e i suoi magnifici tram che la percorrono infaticabili. Una città che sa di arte e che ha nell'attraversarla senza fretta, e con il naso all'insù, uno dei suoi piaceri più sublimi.

Con le sue numerose chiese, il quartiere ebraico, la città vecchia, il castello, infiniti vicoli e scorci affascinanti, ho trovato Praga una città deliziosa. Tre giorni sono spesso sufficienti per assaporarne le sfumature più belle, ed è una città che offre possibilità per tutte le tasche. Noi l'abbiamo raggiunta in auto, dal nord Italia si impiegano circa 8-9 ore. Abbiamo attraversato l'incantevole Baviera e siamo entrati in Bohemia dopo aver lasciato alle nostre spalle Ratisbona. Abbiamo soggiornato in un hotel figlio dell'era sovietica, un enorme complesso staliniano a Praga3, con poche fermate di tram eravamo nella centralissima Piazza Venceslao e la città mi è apparsa decisamente più sicura di come l'avevo trovata descritta. Era da tempo che desideravo visitare questa capitale e ora che l'ho fatto non ne sono affatto pentito...

Piccolo report fotografico visibile sul mio blog: http://immaginapensierieparole.Blogspot.Com

  • 448 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social