La mia prima volta

Eccomi qua a scrivere per la prima volta su txc. Siamo due famiglie:la mia con un figlio di sedici anni e quella di mia sorella con una bimba di cinque.Il nostro viaggio è cominciato da Firenze alle ore 21.00, decidiamo ...

  • di magic molli
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Eccomi qua a scrivere per la prima volta su txc.

Siamo due famiglie:la mia con un figlio di sedici anni e quella di mia sorella con una bimba di cinque.Il nostro viaggio è cominciato da Firenze alle ore 21.00, decidiamo di fare tutta autostrada,quindi A1-A22 Brennero con le vignette x l'Austria acquistate in Italia(ci ha permesso alla frontiera di tirare a diritto e di non perdere tempo)Innsbruck,Munchen,Regensburg e da qui A93 seguendo le indicazioni per la Rep.Ceca E50.Prima di passare la frontiera ci fermiamo a Waidhaus (D) facciamo una ricca colazione (erano circa le nove del mattimo)e alle poste ,con un cambio molto favorevole,abbiamo preso circa 500 corone.Conviene perchè alla frontiera Ceca il bollino autostradale è più caro se lo paghi con gli euro mentre noi abbiamo speso 200kc.

Prima tappa:Plzen città famosa per la sua birra la Pilsner Urquell.Bellissima namesti repubbliky la piazza più grande della Boemia con la Chiesa di S.Bartolomeo in stile gotico.Assagiata la birra,ma non chi guida mi raccomando sono molto severi non è accettato nessun tasso alcolico(ahimè io guidavo)e fatto un buon pranzo ripartiamo alla volta di Praga.Il nostro alloggio era a Praga 7 un B&B gestito da un italiano(ve lo consiglio:hotel residence 4 B&B via umelecka 4 praga 7 holesovice)al costo di €100 per notte avevamo un appartamento con 3 camere,bellissimo! A Praga ci si muove molto bene con i mezzi pubblici e con lo stesso biglietto da 20 kc valido per 3 zone fino a 90 minuti puoi prendere sia metro' che tram o autobus.Il nostro scopo era vedere la citta' ma fare divertire sia grandi che piccini.Quindi dopo aver visto il castello,mala strana,ponte Carlo,il quartiere ebraico e tutti i bei palazzi che compongono questa bella e un po' tetra citta' (mio figlio ne è rimasto affascinato e chissa' perche' ai ragazzi della sua eta' piace tanto il cupo e l'horror!),decidiamo di dedicare un paio di giorni alla piccolina.Per primo ci siamo recati sulla collina di Petrin prendendo la funicolare con lo stesso biglietto per i mezzi pubblici e qui ci siamo divertiti un sacco nel labirinto degli specchi deformanti,siamo saliti sulla copia della torre eiffel(che contando la collina e la struttura stessa è alta come quella di Parigi).

Un altro giorno siamo stati allo zoo.Prendete il metro' linea ''c'' rossa fino alla fermata di nadrazi holesovice e poi fuori l'autobus n. 112 che vi portera' fino al capolinea dove si trova lo zoo.Costo del biglietto 100kc adulti 60bambini 70 studenti(la tessera studenti si acquista al CTS è valida un anno solare).Vi ci vorra' una giornata per vederlo tutto è immenso e ci sono un sacco di animali alcuni molto rari,organizzato benissimo).

Be' Praga era vista ci rimanevano ancora due giorni e abbiamo deciso di avviarci verso l'Austria facendo pero' un altra strada verso Brno seguendo la E50 e poi la E55 per Ceske Budejovice e dai qui la n. 39 dove ci siamo fermati ad un bellisimo paesino patrimonio dell'unesco Cescky Krumlov,medioevale e per chi vuole fare rafting è l'ideale mio figlio l'ha provato(non so' come abbia fatto:l'acqua è marmata!).Ecco, la nostra vacanza è finita,costo totale circa 700€ a famiglia.Noi ci siamo divertiti molto,anche i ragazzi non si sono annoiati(importantissimo!!!)e spero neche voi! Alla prossima...Barcellona!!

  • 585 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social