Praha

5 ragazzoni in giro per Praga dall’8 all’11 marzo 2007. Costo totale volo+hotel 3* per 3 notti B&B € 150,00. Volo SkyEurope da Bergamo (Andata 20.15/21.15-Ritorno 18.15/19.45). Volo in orario, unico neo aereo Boing 737 con posti scomodi. Aeroporto di ...

  • di La Redazione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

5 ragazzoni in giro per Praga dall’8 all’11 marzo 2007. Costo totale volo+hotel 3* per 3 notti B&B € 150,00. Volo SkyEurope da Bergamo (Andata 20.15/21.15-Ritorno 18.15/19.45). Volo in orario, unico neo aereo Boing 737 con posti scomodi. Aeroporto di Praga grande, nuovo ed efficiente. Preleviamo tutti al bancomat dell’aeroporto direttamente in Corone, è conveniente e immediato (c’è anche in lingua italiana). Trasporto aeroporto/hotel in minibus della Cedaz (sono fuori gli arrivi vicino ai taxi; 1-4 p. 480 KC 5-8 p. 960 kc). Altrimenti bus 119 fino alla metro, costa ancora meno. Per i trasporti pubblici conviene fare la carta cumulativa (3/7/15 gg - 200/280/350 Kc) si viaggia su bus, metro e soprattutto tram che sono i mezzi più capillari. Tutti i trasporti pubblici efficienti e in perfetto orario, sia di giorno che di notte. Hotel Union Praga, zona Praga 2, vicino la fortezza di Vysherad, 3 * molto pulito con ottimo servizio ristorante, collegato ottimamente dalla metro Vysherad ma soprattutto dalla fermata del tram attaccata all’entrata.

La bellezza di Praga va oltre le mie previsioni, oltretutto siamo accompagnati da un ottimo clima. Per quanto riguarda i monumenti vi rimando alla guida Lonely Planet, comunque tutto merita una visita, arrivate col tram al punto di partenza e decidete un itinerario da gustarvi, noi abbiamo fatto così e questo è stato il risultato: 1° giorno: meglio dire sera visto che arriviamo tardi e abbiamo “solo” il tempo di cominciare ad assaggiare la birra ceca che è ottima e costa pochissimo (circa 1 € per ½ lt, praticamente meno di un espresso o una bottiglietta d’acqua) che poi è in linea con tutti i prezzi di Praga, soprattutto nei ristoranti. Birrerie testate: U Medvidku e Lucerna (anche music club). 2° giorno: castello di Praga – Ponte Carlo – Città Vecchia. Pranzo: Restaurace Bar-Bar (ottime crepes) cena: James Cook (cucina intercontinentale) dopo cena: Coyote (music bar dove si balla sul bancone); Double Troble (taverna music pub carino). 3 ° giorno: quartiere ebraico - città vecchia (con salita sulla torre dell’orologio) – piazza San Venceslao – fortezza di Vysherad. Pranzo: U Medvedku (piatti immensi di cucina ceca con birra annessa; è anche produttore di birra); cena: Kolkovna (ottima anatra); dopocena: Bodeguita del Medio (catena internazionale stile caraibico con prezzi sopra la media praghese) Zlaty Strom (entrata 80 kc, mix pub, disco, show clientela giovane) Infinity Bar (locale molto carino). 4° giorno: Mala Strana.

I costi di Praga sono ridotti al minimo, c’è un ottimo rapporto qualità/prezzo in tutti i settori, dagli hotel ai numerosissimi locali presenti; le sue bellezze meritano assolutamente una visita come la storia che trasuda passeggiando tra le vie dei suoi splendidi quartieri. È una città che consiglio per tutte le categorie di turisti. Buon viaggio!

  • 852 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social