Praga: info pratiche

Sono stato a Praga con la mia ragazza il 10 ottobre 2006 per 5 giorni. Abbiamo prenotato l’hotel 3 stelle Pansky Dvur situato a Pruhonice (circa 10 km dal centro città) con il sito internet octopustravel.it. Siamo partiti in auto ...

  • di zerrillo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Sono stato a Praga con la mia ragazza il 10 ottobre 2006 per 5 giorni. Abbiamo prenotato l’hotel 3 stelle Pansky Dvur situato a Pruhonice (circa 10 km dal centro città) con il sito internet octopustravel.It. Siamo partiti in auto da Mantova con le indicazioni scaricate dal sito viamichelin.It e siamo arrivati a Praga in meno di 10 ore (meglio viaggiare di notte per evitare il traffico pesante al valico del Brennero). Abbiamo trovato senza grosse difficoltà il paese Pruhonice (carino e molto tranquillo), ma sconsiglio vivamente di spostarsi poi in macchina per arrivare al centro città, viste le indicazioni spesso mancanti o comunque indecenti che ci hanno fatto girare per ore prima di ritrovare la strada di ritorno per l’hotel. Molto meglio usare gli efficientissimi, puntualissimi ed economici mezzi pubblici.

Chi dovesse prenotare il nostro stesso hotel (che consiglio vivamente viste la pulizia e la dimensione delle stanze quasi da mini appartamento), può raggiungere la fermata del bus (Pruhonice-Tovarni) situata a 50 m dall’hotel in direzione Opatov, da cui si prende la metro che conduce direttamente al centro di Praga (totale del viaggio circa 30 minuti, per un costo di 24 Kc, cioè meno di un euro).

Inutile parlare di Praga...È da vedere! Vi darò solo informazioni pratiche. Munitevi di una buona guida e seguite quella per ciò che è da vedere.

Consiglio vivamente di prenotare una mini-crociera sulla Moldava, con pranzo (o cena nei mesi più caldi) con la Martin Tours, basta andare sul sito myczeckrepublic.Com ed è semplicissimo. Il costo per queste crociere (che durano circa 3 ore con guida che parla anche italiano) è di 26 euro a persona e comprende il pranzo a buffet, sono escluse solo le bevande. Per quanto riguarda il cibo, evitate i McDonald’s e i panini nei bar...Costa praticamente quanto fermarsi in un ristorante decente. Noi abbiamo mangiato carne di pollo buona, con verdure al “Grill U Seminaristy” all’indirizzo U Luzickeho seminare 13, subito dietro la “piccola Venezia di Praga” dopo il Ponte Carlo. Qui abbiamo pranzato con circa 15 euro in due! Altro posto dove fermarsi (a cena) è il centralissimo “U Supa” all’indirizzo Celetnà 22, vicino a Staromestske Nàmestì, dove con circa 25 abbiamo cenato in due a suon di musica dal vivo (Contrabbasso e violino)...Da non perdere. Molti locali interessanti sono poi nella zona sotto il castello, scendendo verso Ponte Carlo.

Per chi fosse all’hotel Pansky Dvur e sentisse nostalgia di casa, può andare a mangiare una pizza alla Pizzeria Grosseto di Pruhonice (sulla strada principale del paese), dove fanno una buona pizza nel forno a legna e in due potete gustarvela con una spesa (tutto compreso) di 15 euro al massimo! Usate ovunque il più possibile il bancomat, cambiare costa sempre anche dove leggete “no commission” trovano il modo di applicare prezzi di sfavore (soprattutto se dovete cambiare poche centinaia di euro)! Il pagamento a mezzo POS evita anche le spese di prelievo all’estero. Quasi tutti i ristoranti della città (ma anche fuori) accettano pagamenti con carte di credito e bancomat.

Se avete bisogno di altre informazioni sono a vostra disposizione! Contattatemi all’indirizzo mail isostation@yahoo.It ... buon viaggio!

  • 3052 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social