Praga dall'alto

Ciao a tutti e grazie a coloro che hanno postato in precedenza la loro esperienza in questa città. I loro consigli sono stati utilissimi sia nella scelta dell'albergo che nella preparazione dell'itinerario. Ne è risultato un viaggio affascinante in una ...

  • di eboschi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti e grazie a coloro che hanno postato in precedenza la loro esperienza in questa città. I loro consigli sono stati utilissimi sia nella scelta dell'albergo che nella preparazione dell'itinerario. Ne è risultato un viaggio affascinante in una città al contempo magica e romantica che si pone di diritto tra le più belle che abbia mai visitato.

Monumenti, piazze, strade, quartieri e palazzi da visitare le potete trovare in una qualsiasi Lonely Planet o Guida Touring. Il mio consiglio è quello di perdersi spesso e volentieri per le stradine dei quartieri del centro e scoprire prospettive nuove ed inaspettate. L'orientamento è semplicissimo ed il Ponte Carlo sarà ogni giorno al centro delle vostre passeggiate.

Noi abbiamo iniziato visitando il quartiere ebraico e poi di seguito il castello, mala strana ed ovviamente la piazza della città vecchia. Infine abbiamo raggiunto anche la fortezza di Vysherad da cui siamo risaliti fino al ponte Carlo utilizzando un tram in una domenica mattina di sole con i ragazzi che occupavano il lungo fiume, suonavano, giocavano per strada e scendevano ai pedalò. Il tutto all'ombra del castello imponente ma protettivo che domina la città. Sembrava di essere in una grande Mont Martre...

Durante questi quattro giorni abbiamo visitato con notevole sforzo fisico la torre del ponte vecchio, la torre del belvedere in piazza vecchia, la torre sud della cattedrale di san vito e, per ultima, la torre che si trova in cima alla collina di Petrin. Personalmente abbiamo apprezzato moltissimo quest'ultima torre forse perche', dopo un percorso in funicolare e 250 gradini, il panorama della città illuminata ed il castello al nostro fianco ci han regalato un'emozione quasi commovente. Consiglio a tutti di salire le scale: Praga dall'alto è magnifica ! Se devo trovare una critica all'organizzazione turistica questa riguarda i costi dei biglietti: 220 corone per vedere il vicolo d'oro che si rivela una sequela di negozi di souvenir e quasi 500 per il quartiere ebraico sono a mio avviso un po' troppi. In compenso le 14 corone che consentono di fare 5 fermate di metro o 20 minuti di tram sono comodissimi e permettono di scegliere un albergo anche non centralissimo spostandosi poi con i mezzi. Noi siamo stati abbastanza fortunati trovandone uno alla fermata Namesti Miru della linea verde. Si tratta di una pensione senza troppe pretese ma con prezzi sotto la media cittadina.

Vi confermo la presenza di borseggiatori: ne abbiamo visti 2 gruppi in azione contemporaneamente. Occhio quindi alle borse e tenete il portafoglio nella tasca davanti dei jeans.

Spero che i consigli saranno utili per chi volesse visitare questa bellissima città. Un saluto a tutti Emanuele

  • 274 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social