Ravenna, Repubblica di San Marino, Italia in miniatura e Mirabilandia

Visita dei più antichi monumenti ravennati. Espatrio nella Repubblica di San Marino, ritorno in Italia e divertimento al parco giochi

  • di ielenia77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ravenna, San Marino, Italia in miniatura e Mirabilandia

21 – 24 agosto 2013

Hotel Diana***, Ravenna

4 persone: 2 adulti + 2 ragazzi (13 anni)

Mercoledì 21 agosto: Ravenna

1 • Basilica di S. Apollinare in Classe. L’edificio, risalente al VI secolo, si trova a Classe, pochi Km fori Ravenna, sul luogo in cui sorgeva il porto di Classe in epoca romana.

2 • Basilica di San Vitale. Risalente al VI secolo, ha una pianta ottagonale. L’esterno austero contrasta con l’interno ricco di mosaici e marmi policromi.

3 • Mausoleo di Galla Placidia. L’interno è interamente decorato con mosaici.

4 • Battistero Neoniano è il più antico monumento della città.

5 • Museo Arcivescovile e Cappella di S. Andrea. Il museo raccoglie vari reperti e suppellettili della chiesa ravennate. La Cappella di S. Andrea, del VI secolo, è un piccolo luogo decorato con mosaici.

6 • Chiesa di San Francesco. La cripta della chiesa è completamente allagata poiché sotto si trova una falda freatica.

7 • Tomba di Dante. Il poeta morì a Ravenna nel 1321 e qui rimase il suo corpo.

8 • Palazzo di Teodorico sorgeva sull’area del palatium dell’imperatore Teodorico.

9 • Basilica di S. Apollinare Nuovo del V secolo.

10 • Battistero degli Ariani (VI secolo). Testimonia la convivenza tra due culti, il cristianesimo e l’arianesimo.

Giovedì 22 agosto: San Marino

Il territorio della Repubblica di San Marino ha un’estensione di 61 Kmq. Il punto più elevato corrisponde al Monte Titano di 750 m.

Una volta arrivati nel piccolo Stato, parcheggiamo presso il P13 (gratuito). Da qui raggiungiamo in pochi minuti a piedi la funivia che porta nel cuore di San Marino. Girovaghiamo per la cittadina e visitiamo qualche monumento. Attraversiamo Piazza della Libertà su cui sorge il Palazzo Pubblico; visitiamo la Basilica del Santo. L’edificio attuale risale al 1826.

Da qui iniziamo la salita alla Rocca, chiamata anche Guaita. Qui visitiamo la Prima Torre che risale al XI secolo ed è considerata una delle più antiche torri del territorio. Dall’alto della torre si gode di un bellissimo panorama su tutta la Repubblica di San Marino e sul territorio italiano circostante.

Proseguiamo per il Passo delle Streghe, un sentiero panoramico, dove ci fermiamo per il pranzo.

Il primo pomeriggio ci godiamo un po’ la cittadina passeggiando e sbirciando nei molti negozi.

Italia in miniatura

Arriviamo intorno alle 16. Il parco si suddivide in micro-aree: Italia in miniatura, Europa in miniatura, Venezia, parco giochi.

Italia in miniatura: le numerose miniature dei più importanti monumenti italiani sono posizionati su un’area che riproduce la forme fisica della nostra penisola. Il percorso inizia dal tallone della Puglia fino ad arrivare all’arco alpino. Le due isole maggiori, Sicilia e Sardegna, sono proprio poste in mezzo al “mare”.

Europa in miniatura: Anche qui troviamo alcuni tra i monumenti più importanti delle varie capitali e/o città europee.

Per vedere la forma dell’Italia si sale sulla monorotaia.

Venezia: Riproduzione, cinque volte più piccola, del Canal Grande e di Piazza San Marco. Si può salire su una gondola e percorrere il canale con i suoi vari palazzi fino ad arrivare alla famosa piazza.

Venerdì 23 agosto: Mirabilandia

Il parco giochi si sviluppa su area grande, ma non eccessivamente, per cui è possibile salire sui vari giochi anche in un giorno solo (naturalmente code permettendo). I giochi presenti sono molto “avventurosi” e spericolati rispetto ad altri parchi divertimento.

Personalmente non mi ha entusiasmato molto, preferisco Gardaland o, ancora di più, Disneyland

Sabato 24 agosto: Mirabilandia

Dato che il nostro biglietto ci consente l’ingresso gratuito il secondo giorno torniamo al parco.

Prezzi

Ravenna:

A. Basilica di S. Apollinare in Classe 5 €

B. Biglietto unico per: Museo Arcivescovile, Cappella di Sant’Andrea e Museo Arcivescovile, Battistero Neoniano. Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, Basilica di San Vitale, Mausoleo di Galla Placidia 9,50 €

C. Battistero degli Ariani – ingresso gratuito.

Parchi:

Italia in miniatura 22 €

Mirabilandia 34 €

Repubblica di San Marino:

Prima Torre (Rocca o Guaita) 3 €

Bar Ristorante Ocus Pocus. Ci sono diversi menù a vario prezzo.

  • 4904 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social