Tour da Lisbona a Porto

Un papà, un dodicenne e il Portogallo: in viaggio dalla capitale verso il nord

  • di riva2000
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Un papà, un dodicenne e il Portogallo da Lisbona a Porto

Partenza: 04 agosto; Rientro: 13 Agosto

L'idea è visitare il Portogallo da Lisbona a Porto, ma senza eccessivi spostamenti in auto (tutte le tratte non superano l'ora e mezza), in compagnia di mio figlio quasi teenager (12 anni). In tutto l'itinerario abbiamo sempre raggiunto gli hotel in mattinata per depositare il bagaglio, per evitare di lasciare la macchina carica e incustodita. Il check in è quasi ovunque a partire dalle 1400, il check out entro le 12.00.

Questo il percorso in breve

Ven 04 agosto LISBONA: Arrivo a Lisbona, Praça do Comércio, Elevador de Santa Justa, pernottamento all 'Hotel Mundial

Sab 05 agosto LISBONA: Oceanário di Lisbona, costa da Lisbona a Cascais, Torre di Belem, Monumento esploratori, Boca do Inferno,N247 - Cabo do Roca,Confeitaria Da Guia, pernottamento all'Hotel Mundial

Dom 06 agosto LISBONA: Yellow Bus Tour, Basílica da Estrela,Monastero dos Jerónimos,Monumento alle Scoperte (Padrão dos Descobrimentos), MAAT,Torre de Belém,Sé de Lisboa, pernottamento all 'Hotel Mundial

Lun 07 agosto OBIDOS: Obidos, pernottamento alla Pousada Castelo Óbidos (Paço Real)

Mar 08 agosto FATIMA: Fatima, Monumento Natural das Pegadas de Dinossáurio (Estrada de Fátima - Bairro 2490-216 OURÉM), Grutas de Mira de Aire (Avenida Doutor Luciano Justo Ramos 470, Mira de Aire) Pernottamento all' Hotel Sao Jose Fatima

Mer 09 agosto TOMAR: Tomar, Convento de Cristo, Pernottamento presso Thomar Story - Guest House

Gio 10 agosto COIMBRA:Coimbra, Igreja de Santa Cruz, University of Coimbra,Museu da Ciência da Universidade de Coimbra,Colégio de Jesus, Biblioteca Joanina pernottamento presso Hotel Vila Galé Coimbra

Ven 11 agosto AVEIRO E PORTO: Aveiro, Libreria Lello, Restaurante Salmaõ Largo Ramadinha 75, Pernottamento Quality Inn Hotel Porto

Sab 12 agosto PORTO, Restaurante Salmaõ Largo Ramadinha 75, Pracas des Poveiros, Pernottamento Quality Inn Hotel

Dom 13 agosto PORTO, Praia de Matosinhos,Castelo do Queijo, Farolins da Barra do Douro, Ponte Dom Luís I, Teleférico de Gaia, Av-de Ramos Pinto,Ribeira, Bar Ponte Pensil, Cais da Ribeira, Funicular dos Guindais, rientro in serata con Ryanair.

VENERDì 4 AGOSTO: LISBONA

Partiamo venerdì 4 agosto con un volo Ryanair destinazione Lisbona atterriamo verso le 1500. Ritiriamo l'auto a noleggio (GOLDCAR) in 40 minuti, la compagnia propone 2 modalità. L'acquisto di una loro assicurazione per eliminare la franchigia in caso di furto / incidente oppure niente assicurazione e importo prenotato sulla carta di credito. Scelgo di aggiungere la copertura assicurativa per non avere sorprese, noleggio il VIA VERDE (comodissimo) per il pedaggio elettronico nelle autostrade portoghesi. La macchina ha il pieno e va riconsegnata con serbatoio vuoto (provvederanno al rimborso della parte non consumata). Ritiriamo la macchina (una Ford Fiesta 45000km) con qualche piccola sorpresa (parcheggiata senza freno a mano né marcia, 2 bottiglie di birra vuote e 1 cartoccio di pizza nei sedili posteriori)… 'Paaaa fai subito una lamentela!'. Scrollata di spalle dell'addetto consegna auto, non ho tempo per lunghi reclami, partiamo. Ci spostiamo verso l'hotel Mundial, posizione centrale e per fortuna dotato di un parcheggio privato (ben 2 ristoranti, bella struttura, ottima posizione), il tempo di sentirmi dire che il navigatore di google maps indicava in 20 minuti il tragitto aereoporto - Hotel coperti invece in 40 minuti, parte dei quali trascorsi a studiare l'autovettura appena noleggiata ed entriamo in camera per riposarci; per fortuna 'Il wifi funziona benissimo', altrimenti sarebbe stato un dramma. Un’ora di pausa per me, un’ora di chat per il teenager e si parte per il centro Lisbona senza meta. Andiamo subito a Praça do Comércio distante 15 minuti a piedi perchè voglio mostrare a mio figlio subito l'oceano. In realtà si tratta del fiume Tago, per vedere l'oceano occorre spostarsi dalla foce del fiume, ma il momento è topico e l'emozione è comunque grande. La vista stupenda; andiamo a piedi fino all’ascensore Elevador de Santa Justa, peccato per la lunga fila di turisti che ci impedisce di salire, scattiamo la foto di rito e la giornata volge al termine; la prima impressione di Lisbona è positiva, tantissimi turisti, la città sembra molto accogliente. Decidiamo di cenare in albergo, è stata una lunga giornata, prenoto il ristorante all'ultimo piano dell'Hotel Mundial, vista stupenda, menu completo, 'Paaa ci spenneranno sicuramente', in effetti mi presentano il conto sbagliato (una bottiglia di vino rosso gran riserva a 22 euro al posto di acqua in caraffa...), mi lamento e arriva il vero conto, un po' salato per lo standard portoghese..

  • 2229 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social