Ritorno a PORTO SANTO

Ciao sono sempre Gianluca...nell'ultimo racconto vi ho poi raccontato il mio viaggio di Giugno e non quello di Settembre...quindi rieccomi. Dicevo...dopo essere stato ammaliato da Porto Santo decido di tornaci e quindi prenoto dal 28 Settembre per una settimana. L'entusiasmo ...

  • di lombardigianluc
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao sono sempre Gianluca...Nell'ultimo racconto vi ho poi raccontato il mio viaggio di Giugno e non quello di Settembre...Quindi rieccomi.

Dicevo...Dopo essere stato ammaliato da Porto Santo decido di tornaci e quindi prenoto dal 28 Settembre per una settimana. L'entusiasmo che mi ha lasciato la vacanza a Giugno ha convinto anche altre due coppie di amici ad accompagnarci in questo nuovo viaggio. Il tour operator è sempre I viaggi di atlantide anche perchè nel frattempo scopro che è l'unico che propone questa meta ma stavolta opto per il volo charter che in 3ore e mezza ci porta a destinazione (contro le 12 ore che ci avevo impiegato a Giugno!!). Prendiamo un monovolume e ci rechiamo a Malpensa parcheggiamo e andiamo a fare il ceckinn. Partiamo con un volo della Neos e credo sia la compagnia charter migliore con cui ho mai volato..Sono alto 1,86mt e ci stavo nei sedili (quindi già buono) poi la cosa che più mi ha stupito il cibo...Per la prima volta servito in un contenitore di ceramica (non plastica) con forchette di acciaio ma soprattutto ho mangiato le lasagne che erano anche buone e ci hanno servito vino doc della toscana...

Comunque arriviamo finalmente a porto santo e appena ritirati i bagagli ci portano con dei pullman in hotel. Rieccomi al Vila Baleira. Ormai non devo "conoscere" l'hotel quindi posso già iniziare a usuruire della mia vacanza. Saluto assistenti e animatori che forse fingendo dicono di ricordarsi di noi ma fa piacere comunque. La cena la ritrovo ottima come mi ricordavo così come il vino sempre a prezzi decorosi considerando di essere in un hotel 4stelle (x fare un esempio al hotel Mediterraneo di Napoli un aperitivo l'ho pagato ai primi di settembre durante un viaggio di lavoro la bellezza di € 10) La mattina dopo mi immergo nella spiaggia che tanto mi aveva colpito al cuore...Sempre con il mio ombrellone a noleggio gratuito a ricercare il tratto di spiaggia migliore (ma quando mai vi capita di avere 9 km di spiaggia dove poter scegliere dove sistemarsi ??) Durante il mio primo viaggio ero in pensione completa ma cos' non sono riuscito ad assaporarmi in pieno l'isola così stavolta siamo partiti con la mezza pensione che poi come ci aveva detto l'agenzia è possibile scegliere in loco se fare il pranzo o la cena senza dover prenotare niente nè dall'italia nè in loco...Così quando decidavamo di uscire a cena andavamo a pranzo oppure quando eravamo lungo la spiaggia e si addocchiava un bel ristorantino ci si fermava li a pranzo e in hotel cenavamo... Veramente una formula azzeccata per assaporarsi al meglio la vacanza.

Ma torniamo alla spiaggia...Ho fatto più di 7 rullini di foto con soggetto (parziale o totale) spiaggia...È veramente una cosa incredibile...Abbinata poi ad un mare che senza dubbio può essere paragonato a certe spiaggie della Sardegna (altra meta che adoro) e che non ha nulla a che vedere con tunisia o anche Canarie... È veramente una cosa unica !!! non so come spiegarlo se fosse possibile inviare anche foto ve ne manderei alcune...Una foto vale più di mille parole. Ma lasciamo perdere per un attimo l'ottimo mare e la spiaggia che già di per se varrebbero un viaggio per informarvi che sull'isola ci sono circa 25-30 ristoranti e nei 7-8 ristoranti che siamo risciuti a provare posso garantirvi che si mangia davvero bene e un pasto completo (antipasti+un paio di piatti di pesce+dolce+acqua+vino) si fa con 20-25€ mentre se si opta per un piatto unico + bevande si mangia bene anche con 10€...E per essere in Europa è una spesa più che onesta considerando che una cena media da noi si paga 30-40€. Questa volta dicevo che volevo godermi tutto il possibile quindi ogni giorno appena ne avevo occasione mi recavo al centro di talassoterapia dell'hotel per un circuito della durata di 2 ore denomitato VitaPool attraverso piscine con varie temperature, getti d'acqua e per finire sauna/bagno turco/doccia scozzese...Che veniva offerto con lo sconto del 50% solo ai clienti italiani ma questo te lo dicevano solo le assistenti e ti chiedevano di non dirlo agli altri clienti stranieri altrimenti si incazzavano (ovviamente)...Comunque una goduria..

  • 7179 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social