Perù perù

Ciao siamo mario e pina ormai è più di un mese che siamo ritornati a casa , ma ancora non ci siamo completamente ripresi dalle fatiche del viaggio. il peru è stato fantastico come ci aspettavamo ma l'impegno fisico è ...

  • di m.p.mail
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Ciao

Siamo mario e pina

Ormai è più di un mese che siamo ritornati a casa , ma ancora non ci siamo completamente ripresi dalle fatiche del viaggio.

Il peru è stato fantastico come ci aspettavamo ma l'impegno fisico è stato superiore alle aspettative .

Il viaggio si è svolto benissimo grazie ai consigli di amici turisti per caso come alessandro e gianna che sono stati per noi un aiuto prezioso e sopratutto ci hanno fatto conoscere jolanda e angelo che ci hanno organizzato un viaggio perfetto .

Abbiamo avuto qualche contrattempo , come è normale che sia

Durante i viaggi , figuriamoci in un viaggio così articolato.

Il primo contrattempo è stato il terremoto di forte intensità che ci ha sorpresi a paracas sveglindoci nel cuore della notte procurandoci molta preoccupazione .

Il secondo problema è stato il soroche che , nonostante le foglie di coca e le pillole , ci ha procurato problemi di vertigini e di accelerazione cardiaca facendoci rallentare un poco la tabella di marcia e costringendoci a rinunciare alla scalata a wayna picchu , cosa che ci è dispiaciuta molto.

Per il resto tutto è proceduto bene e nonostante ci siamo spostati sempre da soli non abbiamo avuto problemi di sicurezza.

Il viaggio è durato venti giorni , che sono stati sufficienti per visitare con calma tutto il sud del perù .

Siamo arrivati a lima con un volo aercomet ,abbiamo scelto questa compagnia perche è l'unica che permette di arrivare a lima senza dover pernottare a madrid o in qualche altra citta' europea , il volo è stato perfetto e puntuale .

Abbiamo dedicato il primo giorno alla visita della città ed essendo domenica abbiamo anche assistito al cambio della guardia al palazzo del governo.

L'indomani ci siamo trasferiti a paracas per la visita della riserva e delle isole ballestras .

Abbiamo poi proseguito per ica per la visita del museo e dell'oasi hauacachina da dove siamo partiti per un giro sulle dune del deserto con un "areneros ",un esperienza entusiasmante.

Ci siamo poi trasferiti a nazca dove con un piccolo aereo abbiamo sorvolato le linee .

Abbiamo visitato il cimitero di cauchilla ,le piramidi di cahuachi e l'acquedotto di cantallo .

Con il bus notturno ci siamo trasferiti ad arequipa per visitare il monastero di santa caterina e partire per il canion del colca dove abbiamo potuto ammirare il volo dei condor , uno spettacolo unico .

Siamo poi passati a puno per ammirare le acque azzurre del lago titicaca e camminare sulla paglia delle isole uros .

Con un bus turistico ci siamo trasferiti a cuzco fermandoci lungo il percorso alcuni posti interessanti ,come la chiesa di andahuaylillas ,considerata la cappella sistina delle ande.

Arrivati a cuzco dove ci siamo fermati alcuni giorni ,ci siamo organizzati per gestire le visite delle bellezze che si trovano intorno alla città come la valle sacra ,sacsayhuaman ,kenko,puca pucara,tambomachay,salineras e moray.

In taxi ci siamo spostati ad ollataytambo per la visita delle rovine inca e di qui con il treno vistadrome abbiamo ragginto aguas caliente.

L'indomani ci siamo svegliati alle quattro per iniziare la parte piu' importante di tutto il viaggio ,ed abbiamo raggiunto la stazione dei pulman che salgono al machu picchu ,fortunatamente c'era una magnifica luna piena che ci ha permesso di ammirare il paesaggio mentre percorravamo la stradina a zigzag che porta alla cittadella .

Arrivati in cima dopo l'incontro con miguel,la nostra guida ,ci siamo incamminati verso la casa del custode ed è stato a quel punto che machu picchu ci è apparso in tutto il suo splendore . Il sole cominciava a filtrare tra le cime delle montagne e la cittadella era ancora avvolta da leggere nuvole . È stata un emozione fortissima e non ci sono parole adatte a desciverla . Tutti abbiamo avuto modo di ammirare il machu picchu in immagini stampate o filmati e quindi si ha gia' un idea di quello che si vedra' , trovarselo di fronte però lascia veramente senza fiato questo viaggio meriterebbe un racconto molto più lungo ma è molto difficile rendere con le parole le emozioni provate in perù e quindi ci siamo limitati ad un breve resoconto.

Se volete informazioni più dettagliate sui posti ,gli hostal,i ristoranti ed altre cose non esitate a contattari.

Ciao

Mario e pina

  • 490 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave