PERU’: 4 dritte per una vacanza più serena

Innanzi tutto consiglio di leggere come prima cosa il racconto di Gabriele Serrao presente su questo sito.Io ho programmato il mio viaggio seguendo il suo itinerario. Come prima cosa vi sconsiglio MOLTO vivamente di recarvi direttamente da Lima a Cuzco: ...

  • di annalisa_v
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Innanzi tutto consiglio di leggere come prima cosa il racconto di Gabriele Serrao presente su questo sito.Io ho programmato il mio viaggio seguendo il suo itinerario.

Come prima cosa vi sconsiglio MOLTO vivamente di recarvi direttamente da Lima a Cuzco: la differenza di altitudine vi farà stare sicuramente non bene, rischiando così di buttare via uno o più giorni cercando di riprendersi!

GUIDA

Le migliori per i turisti autogestiti sono la lonely planet e la rough guide

PERNOTTAMENTO

Un avvertimento per chi viaggiasse nei nostri mesi estivi: gli hotel non hanno i termosifoni.E’ meglio chiedere al momento della prenotazione se hanno la “calefaccion”: vi potranno almeno dare una stufetta con cui riscaldare la stanza.Vi assicuro che arrivare dall’Italia abituati ai 30 gradi estivi provoca uno shock termico non da poco,senza parlare dell’umidità che non fa che peggiorare la situazione.

Se volete alloggiare negli hostal che Gabriele consiglia dovete prenotarli dall’Italia perché sono molto richiesti.Io però ho un paio di assi nella manicaJ

SOLDI

Le carte di credito non vengono accettate praticamente da nessuna parte.Anche se sulle vetrine ci sono i simboli delle carte, molto spesso non le accettano.Potete provare a chiedere ma non fateci affidamento, e nei pochi posti dove si può usare tenete conto che vi addebiteranno la commissione che per legge dovrebbe essere a carico loro.

Gli euro vengono cambiati SOLO nelle banche di LIMA ed AREQUIPA e forse anche a Cuzco.Le banche delle altre cittadine si rifiutano di cambiarli….è avvilente!Si consiglia quindi di portare solo dollari in contanti e al massimo di ritirare con il bancomat. E’ molto utile per la custodia di documenti e soldi il marsupietto super piatto che alcune ditte di valige producono:si legano in vita e rimangono dentro i pantaloni.Vi ricordo che gli scippi sono molto frequenti in Perù più che in altri paesi.

TRASPORTI

Gli spostamenti (a meno che non andiate con lo stupendo pulmino verde speranza di Gabriele) dovranno essere effettuati in BUS. Le compagnie migliori sono la CRUZ DEL SUR ed ORMENO. Gli orari potete trovarli probabilmente su internet. Soprattutto se vi spostate di notte prenotate solo veicoli con “cama o semi cama”(letto o semi letto) :costano di più ma è vitale per riuscire a riposare almeno qualche ora.Quando arrivate al terrapuerto cercate di essere i primi a salire sul bus:a noi avevano venduto lo stesso posto di altre signore boliviane…..ed anche se vi diranno che i posti non sono fissati e di sedervi ovunque vogliate, fregatevene :fiondatevi al vostro posto così non avrete da ridire con nessuno.

Sconsiglio di affittare la macchina:le distanze sono enormi e le strade lasciano MOLTO a desiderare;rischierete quindi di perdere un sacco di tempo diurno per muovervi e non conoscendo le strade potreste ritrovarvi in mezzo al deserto senza sapere che pesci pigliare!

Aereo: La Lan Perù è una delle compagnie più affidabili . Il tragitto da Cuzco a Lima non può essere che fatto in aereo(il bus ci mette più di 20 ore).Nelle guide c’è scritto che vengono annullati voli da Cuzco come se piovesse.Questo è vero soprattutto durante l’estate peruviana a causa della nebbia, in inverno accade meno frequentemente.Se Cuzco è l’ultima tappa del vostro viaggio vi consiglio di non prendere il volo lo stesso giorno della partenza per l’Italia: anche se ci sono circa 7 voli giornalieri ho sperimentato l’angoscia al pensiero di perdere il volo di ritorno!!!!Arrivate un giorno prima e prendetevi l’ultimo giorno per visitare il centro di Lima

Annunci Google
  • 6902 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , , ,