Piccolissima guida molto pratica

Questi appunti non vogliono essere un guida turistica...ci mancherebbe altro!!! Vogliono solo dare “due” dritte a chi andrà per la prima volta a Parigi, come lo è stato per me! Alla fine della mia permanenza, sull'aereo che mi portava a ...

  • di Umbe63
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Il Primo viaggio a Parigi: piccola guida pratica. Questi appunti non vogliono essere un guida turistica... Ci mancherebbe altro!!! Vogliono solo dare “due” dritte a chi andrà per la prima volta a Parigi, come lo è stato per me! Alla fine della mia permanenza, sull'aereo che mi portava a casa, mi è assalito un dubbio atroce: “ma perchè non sono mai stato a Parigi prima d'ora?????” E' una città fantastica! Come lo sono i parigini. Sempre sorridenti, disponibili, gentili. Beh, poi ognuno avrà fatto le proprie esperienze, magari differenti dalle mie, perchè lo sappiamo bene tutti: ogni viaggio (magari nello stesso posto) è differente da persona a persona, perchè si viaggia con la testa e non solo coi piedi, (sto dicendo un'ovvietà)...io in questo viaggio ho trovato la città e i suoi abitanti fantastici.

Partenza: 8/9/10 da Torino Ritorno: 12/9/10 a Torino Persone: due. Io e mio nipote (regalo per la promozione!)

I preparativi. Treno o Aereo ? I costi tra il treno e l'aereo sono praticamente identici e quindi è solo una questione di gusti.. Il TGV da Torino impiega circa 6 ore ad arrivare a Parigi. L'Aereo impiega 1 ora e 30 minuti D'altra parte con il treno arrivi alla stazione in pieno centro città mentre con l'aereo arrivi all'aereoporto C.De Gaulle che dista circa una trentina di Km dal centro; da qui si deve prendere un treno che porta in centro (mezz'ora di viaggio). Io opto per l'aereo: viaggio con mio nipote che non ha mai fatto un volo in aereo e quindi mi sembrava la scelta più felice. La compagnie con cui volo è AirFrance/KLM. Fate attenzione che con AirFrance i prezzi del volo variano (anche di 50/60 euro) a seconda dell'ora in cui partite/arrivate e quindi fatevi fare un po' di proposte dall'agenzia: più l'ora di arrivo è “disagiata” e più è scontata la tariffa (in pratica se arrivate di sera, risparmiate bene). Bagaglio 20 Kg (imbarcato) + a mano Ci sarebbe anche l'alternativa low cost con Ryanair ma non è permesso bagaglio imbarcato (solo a mano, che non deve superare determinate misure). In questo caso il volo a Parigi non atterra al C.De Gaulle (CDG come lo troverete indicato a Parigi oppure Roissy che è la stessa cosa) ma a Orsy che dista circa 50 km da Parigi e quindi i tempi per arrivare in centro aumentano. Volo e Arrivo a Parigi. Gli aerei AirFrance sono molto puliti e nuovi (almeno il mio). Il volo è così breve che dopo aver bevuto il succo di frutta (o altra bevanda) che vi offrono a bordo, inizia la fase di atterraggio. Arrivati all'aereoporto bisogna prendere un po' fiato.....è enorme!!! una città!!!! (anzi.. 3 città visto che ha 3 terminal). Atterriamo (e ripartiremo) al TERMINAL 2 che sapremo poi, è il terminal riservato agli arrivi/partenze internazionali.

Problema 1. Il Ritiro Bagagli.

Io non so il francese e quindi i cartelli all'inizio mi hanno un po' spaesato... Ho applicato la vecchia tattica di “seguire chi era sull'aereo insieme a te”.... In genere funziona, ma in questo casono, perchè dopo pochi minuti... Ho perso le mie “guide”a causa della grandezza del CGD. Comunque con il senno di poi, una volta entrati nel corridoio che costeggia la zona imbarchi (con enormi numeri sulle porte d'accesso) e quindi nella hall, ci sono 2 posti distinti da dove “escono” le valigie imbarcate. Questi due posti distano poche decine di metri l'uno dall'altro e quindi prima visitate il primo e leggete sul monitor se c'è il vostro volo ed eventualmente, se non lo trovate, andate a visitare il secondo che, come detto, è molto vicino

Annunci Google
  • 15374 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social